TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I conducenti vedono il rosso come sindaco e mettono contro di loro i semafori di Londra

I nuovi segnali saranno introdotti entro la fine del prossimo mese come l’ultimo tentativo di Transport for London di rendere la capitale “più sostenibile” e “sostenere una ripresa verde dalla pandemia di coronavirus”.

Tuttavia, ora viene introdotto in modo più ampio perché si ritiene che più persone utilizzino mezzi di viaggio alternativi, come camminare e andare in bicicletta, sulla scia della pandemia.

Recenti dati TfL affermano che il 31% dei londinesi ora cammina verso luoghi in cui viaggiava in auto o con i mezzi pubblici. Nel frattempo, il 57% degli intervistati ha affermato che ora cammina di più per fare esercizio o cammina più a lungo rispetto a prima.

TfL afferma inoltre che “ad un certo punto nell’ultimo anno” il numero di trekking effettuati a piedi è aumentato dal 35 percento a quasi il 50 percento.

Un portavoce ha detto: “I nuovi segnali stradali consentiranno alle persone di viaggiare per la capitale in questo modo”.

TfL ha annunciato giovedì che il nuovo sistema di segnalazione sarà introdotto in regioni tra cui Bishopsgate, Smithfield, Richmond e Tower Hamlets. Sette di questi siti sono già stati trasferiti nel nuovo sistema e altri 11 devono ancora essere riprogrammati.

I nuovi siti per i segnali di “autorità della persona verde” erano basati sull’Autorità per i trasporti di Londra che identificava le aree con molti pedoni diretti a scuole, centri di trasporto pubblico e centri commerciali dove ci sono meno auto.

READ  Prima dell'evento di giugno a Tunisi, l'Associazione italo-libica per lo sviluppo delle imprese (ILBDA) visiterà Misurata |