TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Govt-19: i dati mostrano che più di un milione di bambini nel Regno Unito non hanno frequentato la scuola la scorsa settimana a causa del virus | Notizie dal Regno Unito

I dati ufficiali mostrano che più di un milione di bambini non hanno frequentato la scuola nel Regno Unito la scorsa settimana a causa di cause legate al virus corona.

Questo è un nuovo record da quando le scuole hanno riaperto a marzo COVID-19 Diffusione internazionale.

Aggiornamenti in tempo reale sul COVID dal Regno Unito e da tutto il mondo

Usa il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Le scuole possono riprendersi dall’impatto dell’epidemia?

Secondo i dati diffusi dal Dipartimento dell’Istruzione, il 15 luglio il 14,3% di tutti gli studenti delle scuole finanziate dal governo non ha abbandonato le lezioni, per un totale di 1,05 milioni.

È salito all’11,2% l’8 luglio e all’8,5% il 1° luglio.

Di questi, 773.700 studenti si sono autoisolati a causa di un contatto con il virus corona all’interno della scuola, mentre 160.300 studenti sono stati coinvolti in un caso COVID-19 fuori dalla scuola.

È stato confermato che un totale di 47.200 studenti ha il virus corona e 34.800 studenti erano assenti a causa della chiusura della scuola del governo.

I dati mostrano che circa 34.500 studenti sono sospettati di avere il virus corona.

Nel frattempo, si stima che il 15 luglio il 6,6% degli insegnanti e dei dirigenti scolastici fossero assenti a causa del COVID, in aumento rispetto all’8 luglio (5,4%) e al 1° luglio (4,2%).

Per gli assistenti alla didattica e altro personale, il tasso è stato stimato al 6,4% il 15 luglio, rispetto al 5,2% dell’8 luglio e al 3,9% del 1° luglio.

Usa il browser Chrome per un lettore video più accessibile

I dati del DFE mostrano che il 15 luglio uno studente su quattro nelle scuole finanziate dal governo nel Regno Unito era assente.

Questo include tutti i difetti, non solo dovuti al COVID.

La frequenza totale degli studenti è stata del 76,7% il 15 luglio, dell’80,4% l’8 luglio e dell’83,4% il 1° luglio.

Nelle scuole elementari, la frequenza degli studenti il ​​15 luglio è stata dell’82,8% e nelle scuole secondarie del 67,3%.

Rispondendo alle cifre, il segretario ombra per l’istruzione del Labour, Kate Green, ha dichiarato: “I conservatori hanno abbandonato i bambini del paese senza intraprendere alcuna azione per invertire il numero crescente di casi nelle scuole.

“I genitori e le scuole chiedono aiuto, ma i conservatori si sono lavati le mani della responsabilità di far imparare i bambini.

“Il governo dovrebbe prendere provvedimenti per far sì che i bambini imparino nell’ultima settimana del mandato e garantire che abbiano il supporto di cui hanno bisogno per garantire che l’istruzione dei bambini non venga ulteriormente interrotta entro settembre”.

Usa il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Pacchetto di salvataggio nelle scuole “Assolutamente insufficiente”

Il portavoce della salute dei liberaldemocratici M.P. Munira Wilson ha affermato che il Paese è “nel mezzo di una crisi dell’istruzione, che peggiora di giorno in giorno”.

“Il primo ministro deve agire su questo oggi se le scuole devono tornare in autunno”, ha detto.

“Deve agire senza indugio per proteggere la salute mentale e il benessere di milioni di bambini. Come ha detto ieri sera alla nazione, se non ora, quando?”

READ  Notizie Euro 2020, Italia vs Spagna, Semifinali, Zero Immobile Video, Diving, Dispositivi, In qualsiasi momento, Come guardare l'Australia, Ultime notizie sulla squadra

All’inizio di questo mese, il segretario all’Istruzione Gavin Williamson ha annunciato la rimozione del sistema delle bolle scolastiche nel Regno Unito e che solo coloro che risultano positivi al COVID-19 dovrebbero essere autoisolati.

Dal 16 agosto gli studenti non dovranno più autoisolarsi se hanno contatti stretti con qualcuno che risulta positivo.

Le scuole non devono più imbattersi negli orari di inizio e fine e ai bambini che sono stati contattati da Track and Trace verrà chiesto di sottoporsi a un test PCR come contatto con qualcuno che è risultato positivo.