TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Google afferma che Pixel 6 non includerà un caricabatterie nella confezione dopo che il Pixel 5a è stato rivelato martedì

Google ha presentato il suo ultimo smartphone, che è Telefono Pixel 5a Martedì, ma il prossimo dispositivo, il Pixel 6, non avrà un mattoncino di ricarica, ha affermato il gigante della tecnologia, in seguito alla decisione di Apple dell’anno scorso.

Telefono Pixel 5a con processore Qualcomm Snapdragon 765G, resistenza all’acqua e alla polvere IP67, Schermo più grande, durata della batteria migliore e alcune nuove funzionalità di Pixel 4a con 5G.

Il Pixel 5a di fascia media, in arrivo il 26 agosto, ha ricevuto recensioni contrastanti da siti e pubblicazioni di tecnologia.

Alcuni hanno evidenziato il design e la funzionalità del familiare Pixel 5a. Altri pensavano che fosse troppo simile ai precedenti modelli Pixel.

cnet etichettato “prestazione rapida”, mentre La CNN ha confermato Ha detto che era “davvero impressionante per un telefono da $ 449”. The Verge lo ha definito “noioso, ma migliore che mai.

Le prime recensioni si sono concentrate sulla decisione di Google di mantenere la formula vincente del precedente Pixel4a con il 5G, che, sebbene affidabile, non rende il Pixel 5a un acquisto particolarmente entusiasmante.

È stato elogiato, tuttavia, che Google sia riuscita a ridurre i costi, poiché Pixel 5a costa $ 449, ovvero $ 50 in meno rispetto al prezzo di lancio di Pixel 4a. il bordo menzionato.

Pixel 5a offre una migliore durata della batteria, uno schermo più grande e alcune nuove funzionalità rispetto a Pixel 4a con 5G

Google smetterà di offrire tariffe gratuite con Pixel 6, unendosi a fornitori di smartphone concorrenti come Apple e Samsung

Google smetterà di offrire tariffe gratuite con Pixel 6, unendosi a fornitori di smartphone concorrenti come Apple e Samsung

Sebbene non includa un caricabatterie, Google anticipa che Pixel 6 offrirà funzionalità di fascia alta

Sebbene non includa un caricabatterie, Google anticipa che Pixel 6 offrirà funzionalità di fascia alta

Forse la ragione più entusiasmante per gli utenti Pixel sono le caratteristiche chiave promesse di alta qualità e competitive che saranno incluse nel Pixel 6.

Google ha affermato che Pixel 6a avrà un display FHD+ da 6,4 pollici con una frequenza di aggiornamento di 90Hz, con una CPU Tensor personalizzata e cinque anni di aggiornamenti previsti.

Dopo 15 anni di utilizzo dei processori Qualcomm, Google inizierà a produrre il proprio chip con Pixel 6 e Pixel 6 Pro, offrendo loro maggiore libertà e controllo sulle funzionalità hardware e software.

Il Pixel 6 sarà un acquisto più costoso rispetto ai precedenti modelli Pixel e gli aggiornamenti della fotocamera sono impostati e progettati per adattarsi a quelli di iPhone di fascia alta e dispositivi Android.

La qualità premium promessa e le caratteristiche chiave competitive che saranno incluse nel Pixel 6 fanno sì che gli utenti si aspettino

La qualità premium promessa e le caratteristiche chiave competitive che saranno incluse nel Pixel 6 fanno sì che gli utenti si aspettino

Google produrrà i propri chip AI per i prossimi smartphone Pixel 6 e Pixel 6 Pro

L'azienda rinuncerà ai processori Qualcomm che utilizza da 15 anni

Google produrrà i propri chip AI interni per i prossimi smartphone Pixel 6 e Pixel 6 Pro e abbandonerà i processori Qualcomm che usano da 15 anni

Google annuncerà ufficialmente maggiori dettagli sulla nuova generazione di telefoni Pixel entro la fine dell’anno.

Nonostante il crescente clamore intorno al lancio di Pixel 6, il gigante della tecnologia ha affermato che non includerà più la spedizione di mattoni con i prossimi telefoni.

Google ha affermato che la maggior parte dei suoi clienti dispone già di mattoncini di ricarica e che i cavi della porta USB-C, quelli utilizzati nei telefoni Pixel, sono ampiamente utilizzati e di proprietà di persone che non hanno nemmeno smartphone.

READ  I timori di una quarta ondata di Covid-19 sono in corso a Liverpool quando un medico ha emesso un cupo avvertimento il 19 luglio

La rimozione dei caricabatterie dall’acquisto iniziale del telefono ridurrà i costi di Google e potenzialmente contribuirà a ridurre gli sprechi.

Google è l’ultimo fornitore di smartphone a unirsi alla tendenza.

Apple ha annunciato l’anno scorso che non aveva più intenzione di spedire caricabatterie e auricolari gratuiti e Samsung ha seguito l’esempio subito dopo.