TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli attivisti LGBT sollecitano il governo italiano a ratificare la legge contro l’omofobia

A differenza di molti dei suoi partner dell’UE, l’Italia non ha ancora leggi per punire i reati omosessuali.

Ma una legge proposta da Alessandro Giovanni, ora parlamentare con i Democratici, verrà approvata dalla Camera e andrà ora in Senato per l’approvazione.

La proposta di legge punirebbe la discriminazione e i crimini atroci contro le persone LGBT e disabili. Sia la Chiesa che i politici di estrema destra si sono opposti alla mossa, dicendo che avrebbe soffocato l’opinione e le credenze religiose.

Il presidente della Conferenza episcopale italiana ha esortato i legislatori a cambiare la legge piuttosto che ad abrogarla, anche se il gruppo ha avvertito in passato che il nuovo disegno di legge potrebbe ‘soffocare’ chi ha visioni più tradizionali.

Orazio Chiffon, vittima di un attacco di odio non provocato alcuni mesi fa, ha spiegato a Euronews perché non ha denunciato il caso:

“Se ci fosse di nuovo una legge, avrei denunciato l’incidente. Ho deciso di non denunciarlo perché pensavo che nessuno avrebbe ascoltato la mia storia”, ha detto.

“Alla fine, le autorità non faranno nulla al riguardo”.

Nelle ultime settimane gli italiani sono scesi in piazza chiedendo l’approvazione del disegno di legge, mentre personaggi televisivi e artisti si sono uniti al dibattito pubblico. Sabato migliaia di persone si sono radunate in una delle piazze più grandi di Roma.

L’associazione con sede a Roma, che fornisce supporto psicologico e servizi di helpline agli autori di abusi, gestisce una media di 60 chiamate a settimana e fornisce consulenza legale:

“Questo governo resterà in carica solo per un altro anno e mezzo. Non c’è molto tempo, e se la proposta di legge viene modificata, deve essere rimandata alla Camera per l’approvazione ”, ha detto Claudio Massella, responsabile del progetto Sarcolo Mario Mailey.

READ  Sam Case è arrivato sesto ai Campionati UCI Mountaineering Cross Country in Italia

“Sappiamo che l’autunno sarà il disegno di legge di bilancio prioritario. Se ciò accade, non c’è tempo per approvarlo. Pertanto, esortiamo il Parlamento ad approvare immediatamente la versione originale”.

Sebbene la legge sia stata chiarita dalla commissione giudiziaria del Senato, non è stata ancora fissata una data per il dibattito in Senato. Molti, compresi i politici di estrema destra, temono che possa ritardare ulteriormente la sua approvazione.

Guarda il report completo di Euronews nel player qui sopra.