TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Fino a 5 milioni di turisti britannici potrebbero essere esclusi dall’Europa

Fino a cinque milioni di turisti britannici dall’Europa potrebbero essere banditi dall’ingresso perché hanno ottenuto copie fatte in India del jab AstraZeneca Covid.

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) non riconosce una versione del vaccino prodotta da Kovishield presso il Serum Institute of India (SII), sebbene non sia meno efficace dei vaccini prodotti altrove.

Pertanto, ai vacanzieri cui è stato somministrato questo vaccino può essere rifiutato l’ingresso dai valichi di frontiera dell’UE durante il controllo dei numeri di lotto sui passaporti digitali Covid.

La certificazione EU Digital Covid consente a coloro che sono stati completamente vaccinati di spostarsi in tutta Europa senza dover essere messi in quarantena o sottoporsi a ulteriori test.

Ma riconosce solo i vaccini attualmente approvati dall’EMA: Pfizer-BioNTech, Moderna, Johnson & Johnson e il vaccino Oxford-AstraZeneca prodotto in Europa.

I britannici saranno in grado di determinare se hanno preso il colpo SDI guardando il loro numero di kit, che appare sulle carte di registrazione delle vaccinazioni.

Coloro che guadagnano un jab Covishield riceveranno i numeri 4120Z001, 4120Z002 o 4120Z003, secondo telegrafo.

Fino a cinque milioni di turisti britannici dall’Europa potrebbero essere banditi dall’ingresso perché hanno ottenuto copie fatte in India del jab AstraZeneca Covid. Nella foto: immagine d’archivio

Tuttavia, la questione dell’esclusione della Gran Bretagna dal continente è ancora in gran parte teorica, dato che ci sono pochissime destinazioni dell’UE nella lista dei viaggi “verdi”.

L’EMA non ha approvato il vaccino Covishield solo perché i suoi produttori indiani non hanno ancora cercato una licenza per il vaccino in Europa, affermano i rapporti.

Quali numeri di lotto di AstraZeneca sono interessati?

Ai britannici prelevati da alcuni lotti del vaccino AstraZeneca potrebbe essere vietato l’ingresso in Europa.

READ  Gli inglesi hanno criticato la vaccinazione obbligatoria di Macron, chiedendo "il tuo corpo, la tua scelta!" | Regno Unito | notizia

Questo perché il vaccino è stato prodotto in India e l’Agenzia europea per i medicinali non lo ha approvato per il certificato digitale Covid dell’UE.

Questo non perché il jab sia meno efficace, ma perché Kofishield non ha ancora richiesto una licenza in Europa.

I numeri di lotto sono: 4120Z001, 4120Z002 o 4120Z003.

Non ci sono prove che il vaccino sia meno efficace del vaccino Vaxzevria AstraZeneca, prodotto nel Regno Unito e in Europa.

Nonostante il rifiuto dell’EMA di accettare lo sciopero SII, secondo quanto riferito, nove paesi europei hanno detto all’India che avrebbero accettato i viaggiatori che erano stati vaccinati con Covishield.

Secondo fonti del ministero degli Esteri indiano, Austria, Germania, Slovenia, Grecia, Islanda, Irlanda, Spagna e Svizzera hanno ignorato la separazione dell’EMA.

L’insider ha aggiunto che l’Estonia ha confermato che riconoscerà tutti i poteri di vaccinazione da parte del governo indiano.

Il ministro Subrahmanyan Jaishankar ha affermato di aver sollevato la questione della licenza del vaccino Covishield durante un incontro con i rappresentanti dell’UE in Italia questa settimana.

Un’altra fonte interna ha affermato che l’India aveva detto all’UE che avrebbe revocato la quarantena per chiunque avesse un certificato digitale Covid dell’UE se agli indiani fosse consentito l’accesso uguale.

“Abbiamo anche informato gli Stati membri dell’UE che l’India stabilirà una politica di reciprocità per il riconoscimento del certificato digitale Covid dell’UE”, ha affermato la fonte.

L’attrito è emerso altrove sulla questione, con la struttura per il vaccino Covid Covax che esorta i leader a considerare uguali tutte le persone che sono state vaccinate con prodotti approvati dall’OMS.

Il colpo di Covishield è stato ampiamente introdotto tra le persone che vivono in Africa e Covax afferma che la decisione dell’EMA di non autorizzarlo discrimina i paesi a basso reddito.

Coloro che hanno ricevuto un colpo Coveshield avranno i numeri 4120Z001, 4120Z002 o 4120Z003.

Coloro che hanno ricevuto un colpo Coveshield avranno i numeri 4120Z001, 4120Z002 o 4120Z003.

Una dichiarazione afferma che qualsiasi misura che consenta solo alle persone protette da un sottoinsieme di vaccini approvati dall’OMS di beneficiare della riapertura dei viaggi verso e con quella regione creerebbe effettivamente un sistema a due livelli.

Ha aggiunto che ciò allargherebbe il “divario vaccinale globale” e aggraverebbe ulteriormente “la disuguaglianza che abbiamo già visto nella distribuzione dei vaccini Covid-19”.

Un portavoce della Commissione europea ha affermato che l’ingresso nell’UE dovrebbe essere consentito alle persone “che sono state completamente vaccinate con uno dei vaccini autorizzati nell’Unione europea”.

Il Dipartimento della Salute ha rifiutato di dire quante dosi del vaccino di fabbricazione indiana sono state assunte nel Regno Unito, ma nel 2021 sono state importate cinque milioni di dosi.

Una dichiarazione afferma: “Mentre continuiamo a riaprire con cautela i viaggi internazionali, il Covid Pass del SSN sarà un servizio chiave che consentirà alle persone di dimostrare il proprio stato di vaccinazione contro il Covid-19. “

Ha aggiunto che tutte le dosi di AstraZeneca utilizzate nel Regno Unito apparirebbero con il nome europeo – Vaxzevria – sull’app NHS, anche se fossero prodotte in India.

Pertanto, può essere identificato solo dal numero di lotto.