TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Finale della Carabao Cup: Manchester City e Tottenham riceveranno 2.000 fan ciascuna nella finale di Wembley

Una folla di 82.145 spettatori ha visto il Manchester City battere l’Aston Villa 2-1 per vincere la Coppa Carabao la scorsa stagione.

Tottenham Hotspur e Manchester City avranno ciascuno 2.000 fan a Wembley per la finale della Carabao Cup il 25 aprile.

Ma i fan di età inferiore ai 18 anni non hanno potuto partecipare e alle persone a rischio o clinicamente incinte è stato anche detto di non richiedere i biglietti.

Per entrare a Wembley, i fan devono eseguire un test del coronavirus a flusso laterale in un luogo designato, non a casa, nelle 24 ore precedenti la partita.

E devono portare la prova di un risultato negativo, sia esso testo o e-mail.

I fan che ricevono un biglietto devono firmare un modulo di approvazione, poiché la partita fa parte del programma di ricerca sugli eventi del governo, che sta valutando come riaprire in sicurezza i principali eventi al pubblico, allentando le restrizioni sul coronavirus.

Inoltre, ai fan viene chiesto se eseguiranno due test PCR, progettati per mostrare se qualcuno che mostra i sintomi del Coronavirus è attualmente infetto dal virus. Entrambe le prove devono essere fatte in casa, la prima prima della partita e la seconda cinque giorni dopo. Ai fan che riceveranno i biglietti per la finale verrà spiegato come richiedere i test PCR, che saranno gratuiti.

I tifosi disabili del Tottenham, gli SpursAbility, si sono detti “molto delusi” dalla sentenza secondo cui i tifosi estremamente deboli non avrebbero partecipato alla finale.

“La maggior parte dei nostri membri e sostenitori riceveranno la prima e la seconda vaccinazione e saranno a un rischio molto inferiore rispetto a coloro che non sono stati ancora vaccinati”, afferma il comunicato.

“Le direttive del governo collocano le persone di età pari o superiore a 70 anni in una categoria di rischio uguale o superiore, ma non c’è problema ad escludere chiunque in questi gruppi a rischio più elevato.

“Chiediamo una revisione di questi criteri nel programma di ricerca guidato dal governo per riaprire gli eventi dal vivo al grande pubblico in termini di ricerca effettiva fino ad oggi e la realtà delle priorità nel programma di vaccinazione stabilito dal governo”.

Level Play Field – un ente di beneficenza che si batte per un’esperienza completa del giorno della partita e un accesso paritario a tutti gli appassionati di sport disabili – ha dichiarato di essere “molto deluso” dalla decisione.

Ci saranno un totale di 8.000 fan a Wembley – il massimo in un evento sportivo all’aperto nel Regno Unito da quando la pandemia di coronavirus ha causato il primo blocco nel marzo 2020 – con le allocazioni rimanenti divise tra gruppi tra cui residenti di Brent e dipendenti del NHS.

All’inizio di aprile, il capo dell’EFL Rick Barry ha detto che il ritorno dei fan è stato “un traguardo importante”.

Il 18 aprile, la semifinale di FA Cup tra Leicester City e Southampton vedrà 4.000 spettatori, mentre la finale del 15 maggio riceverà 21.000 spettatori.

Le partite sono tre dei nove eventi di Sports and the Arts, che include anche Campionato mondiale di snooker – che sarà utilizzato per fornire “dati scientifici e ricerche chiave” su come riaprire in sicurezza gli eventi al pubblico in linea con l’uscita dalle restrizioni del coronavirus.

I giovani ricercatori “raccoglieranno prove associate a diverse posizioni e approcci per gestire e mitigare i rischi di trasmissione”.

Il Manchester City, detentore della Coppa UEFA dopo aver battuto 2-1 l’Aston Villa nella finale della scorsa stagione, ha detto che 1.750 biglietti saranno disponibili per i fan che vivono nella Greater Manchester e nelle immediate vicinanze, con i restanti 250 venduti ai tifosi. A Londra e nel sud-est dell’Inghilterra.

A proposito della BBC - pingInformazioni sul piè di pagina della BBC - ping

READ  La Ferrari ha fatto un `` passo avanti significativo '' nel 2021, afferma Charles Leclerc mentre la Formula 1 inizia a tornare.