TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Emirates Airlines riprenderà i voli per Venezia dal 1 ° luglio – news

La compagnia aumenterà anche i suoi servizi per Milano da 8 a 10 voli settimanali a luglio.

La compagnia aerea di bandiera Emirates di Dubai ha annunciato lunedì che riprenderà i voli tra l’emirato e Venezia dal 1 ° luglio, offrendo inizialmente tre voli a settimana sulla linea, aumentando i collegamenti commerciali e turistici tra gli Emirati Arabi Uniti e l’Italia e fornendo più opzioni di viaggio per clienti.

La compagnia aumenterà anche i suoi servizi per Milano da 8 a 10 voli settimanali a luglio. Ciò includerà un servizio giornaliero sulla linea JFK Dubai – Milano – New York e un viaggio di andata e ritorno di 3 settimane tra Dubai e Milano. Insieme ai cinque voli settimanali di Emirates per Roma e tre voli settimanali per Bologna, questo porterà i servizi totali della compagnia aerea verso l’Italia a 21 voli settimanali verso quattro città a luglio. Emirates servirà Venezia, Milano, Roma e Bologna con i suoi Boeing 777-300ER.

L’espansione dei servizi di aviazione di Emirates Airlines in Italia segue l’inizio degli accordi per un “volo di prova Covid”, che consente ai suoi passeggeri di viaggiare in Italia senza quarantena all’arrivo.

Lo sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Presidente e CEO di Emirates Airline, ha dichiarato: “Accogliamo con favore gli accordi per i voli che sono stati testati dal virus Covid e vorremmo ringraziare le autorità italiane ed emiratine per i loro continui sforzi per facilitare i viaggi internazionali. Promuovere commercio e turismo reciproci In qualità di centro commerciale globale e sede di persone provenienti da oltre 200 paesi, Dubai e gli Emirati Arabi Uniti non hanno risparmiato sforzi per proteggere le comunità dalla pandemia, dal nostro programma di vaccinazione leader a livello mondiale ai nostri protocolli di biosicurezza in tutti settori tra cui strutture ricreative e ricreative, scuole, aziende e aeroporti. Ci auguriamo che più paesi prendano in considerazione accordi simili per facilitare i viaggi senza quarantena “.

READ  Little Italy Festival annullato di nuovo a causa del COVID-19 e della carenza di manodopera