TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Designer oggi: Philip Negro – rooftop

Qui, chiediamo ai designer di fare un selfie e dare uno sguardo all’interno delle loro vite.

età: 45

Occupazione: progettista.

Instagram: Non sei ancora un utente di Instagram …

città natale: Nizza, Francia.

Sito di studio: Parigi, con basi a Milano e Nizza.

Descrivi cosa stai facendoProgetto oggetti, mobili, scenografie e interni.

La cosa più importante che ho progettato finora: Impossibile scegliere perché ogni progetto è importante e ha una storia.

Potrebbe essere il risultato di un rapporto fruttuoso che dura da anni con un produttore come Ligne Roset, o una scoperta unica mentre si lavora con artigiani freelance in Giappone o Corning. Potrebbe essere il cambiamento nelle dimensioni dei miei progetti quando ho iniziato a lavorare alla scenografia della casa automobilistica Lexus, o la gioia di creare pezzi con una maestria unica, come un’intima collezione di mobili Hermès.

Quindi, in questo senso, ho recentemente collaborato con Barovier e Tussauds È uno dei più importanti grazie ai suoi 700 anni di storia e al fascino del marchio. La Collezione Opera è stata una grande opportunità perché ho potuto utilizzare i metodi unici ed ereditari dell’azienda, come la tecnologia secolare di Rostrato, per creare una gamma di illuminazione contemporanea per l’uso quotidiano. Ercole Barovier ha inventato questa complessa tecnica nel 1938 e consisteva nella sagomatura “manuale” di cristalli veneziani per ottenere una serie continua di prismi sfaccettati.

Descrivi il problema che la tua azienda sta risolvendo: Mi sento arrogante quando dico che il mio lavoro “risolve problemi” quando realizzo principalmente lampade – prodotti – oggetti – mobili – scenografie – interior design … L’unico “problema” che il mio lavoro può contribuire a risolvere è aiutare a creare di più cose durevoli che puoi tenere Fallo, amalo e mantienilo come un cimelio per gli anni a venire. Direi che il mio lavoro è analizzare un marchio (storia, spirito, know-how) e nel progettare per loro cercare di offrire una nuova prospettiva, una nuova risposta per distinguersi tra i milioni di cose che già esistono.

Descrivi il progetto su cui stai lavorando in questo momento: Ristrutturazione interna di una casa a Nizza. Inoltre, dopo un anno di assenza, sono molto entusiasta di tornare in Italia tra pochi giorni per continuare il dialogo con Barovier & Toso e i tanti altri brand con cui sto attualmente lavorando.

Progetto nuovo o imminente di cui dovremmo essere a conoscenzaUna collezione Opera di lampade a sospensione, tavolo e applique lanciata questa settimana con Barovier & Toso negli Stati Uniti e ha progettato il set di divani Hémycles e gli armadi Armadillo per l’istituzione statale francese Mobilier National, in collaborazione con Ligne Roset. Attualmente sto anche lavorando alla scenografia per presentare questi pezzi al prossimo Salone del Mobile di Milano nel settembre 2021.

Quello che devi avere nel tuo studioA: Non faccio davvero differenza tra spazio di lavoro e spazio domestico. Quello che voglio dire è che per me i confini non esistono davvero: uno è in dialogo con l’altro. Il mio modo di vivere naturale è che il mio studio è la mia casa e la mia casa, il mio studio. Ho bisogno di vedere le cose personali che progetto e compro e trovo mescolate con articoli per la casa di tutti i giorni. Anche se vivo in diverse città, anche la musica è importante e facile da portare con te ovunque.

Cosa fai quando non lavoriCome nella domanda precedente, i confini tra lavoro e non lavoro non mi sono chiari. Tuttavia, mi piace camminare in città o fare escursioni, il che mi permette di pensare e agire anche in qualche modo. Inoltre, guardare i film: mi piace andare al cinema quando riaprono.

Fonti di invidia creativaR: Quando vado in gallerie d’arte e musei e anche quando visito altri paesi.

La distrazione che vuoi eliminareLa distrazione è importante quanto la concentrazione.

Cemento o marmo? entrambi.

Grattacielo o casa di campagna? Townhouse (non sono molto a mio agio con le altezze).

Ricorda o dimentica? ricorda.

Alieni o fantasmi? Alieni.

Oscurità o luce? Leggero.