TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cristiano Ronaldo: l’attaccante della Juventus lascia l’Italia dopo aver salutato i compagni | notizie di calcio

Cristiano Ronaldo è salito a bordo di un jet privato da Torino dopo aver salutato i suoi compagni di squadra della Juventus mentre l’allenatore Max Allegri ha confermato la sua imminente uscita dal club.

Venerdì mattina il 36enne ha trascorso un’ora e mezza al campo di allenamento della Contasa della Juventus per svuotare il guardaroba e salutare la squadra prima di scendere in campo per un allenamento.

Più tardi, venerdì, Allegri ha confermato che Ronaldo gli aveva detto che “non aveva intenzione” di rimanere al club e che non sarebbe stato convocato per la partita di sabato contro l’Empoli.

“Ieri parlando con Cristiano mi ha detto che non ha intenzione di restare alla Juventus e per questo domani non verrà convocato”. [against Empoli] “E non si è allenato questa mattina”, ha detto Allegri.

“Non sono affatto deluso, perché Cristiano ha preso la sua decisione. È qui da tre anni, ha dato il suo contributo, si è messo a disposizione della Juve, e ora se ne va e la vita va avanti”.

“Cristiano ha fatto molto per questo club, è un grande campione, gli auguro tutto il meglio del mondo ovunque giochi. Ha dato un grande contributo, per la stagione in cui l’ho allenato è stato un esempio per i giocatori, quindi va solo ringraziato per quello che ha fatto per la Juventus”.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Con i rapporti su Cristiano Ronaldo che potrebbe tornare in Premier League, diamo uno sguardo ad alcuni dei suoi migliori gol del suo tempo al Manchester United.

Ronaldo è arrivato all’aeroporto di Castel di Torino intorno alle 13.30 e si è imbarcato su un aereo privato diretto a Lisbona, il suo futuro dovrebbe essere deciso nelle prossime ore.

Nel frattempo, il Manchester City non è più in trattative per ingaggiare il 36enne dopo essersi ritirato dalle trattative venerdì e il Manchester United è ora il favorito per sigillare una mossa impressionante.

Al City è stato offerto Ronaldo e ha considerato un accordo per firmarlo, poiché si credeva che fosse la prima scelta del giocatore.

Tuttavia, pur riconoscendo le sue qualità di giocatore, non c’è stato un grande entusiasmo nel consiglio di amministrazione del City perché non è il profilo che il club normalmente cercherebbe.

Ronaldo ora sta guardando altrove e Mendes è in trattative con lo United per un accordo che vedrebbe il capitano del Portogallo tornare al club.

Ronaldo è all’ultimo anno del suo contratto a Torino e i giganti italiani chiedono a qualsiasi corteggiatore di pagare una commissione di trasferimento di 25 milioni di euro (21,3 milioni di sterline), che potrebbe essere un grosso ostacolo oltre al suo stipendio settimanale di 500.000 sterline all’Allianz Stadium .

La Juventus non ha ancora ricevuto un’offerta ufficiale, c’è ancora molta strada da fare prima di poter concludere un accordo e il tempo stringe per completare l’accordo prima della scadenza del mercato di martedì.

Ronaldo è stato un’omissione a sorpresa per la Juventus nella formazione 11 titolare nel 2-2 di domenica con l’Udinese ed è uscito dalla panchina per segnare il gol della vittoria al 94′, che è stato annullato dal VAR per un marginale fuorigioco.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha parlato del futuro di Cristiano Ronaldo e ha detto “sa che siamo qui”.

Il 36enne vuole continuare a giocare ai massimi livelli il più a lungo possibile, ma non tutti al City sono convinti che l’ex giocatore dello United sia ciò di cui hanno bisogno.

Ronaldo è arrivato alla Juventus dal Real Madrid nel 2018 per una cifra di 105 milioni di sterline e ha segnato 101 gol in 134 partite per il club, aiutandoli a vincere due titoli di Serie A, un titolo di Coppa Italia e due Supercoppe italiane.

La Juventus è in trattative avanzate per ingaggiare Moise Kean dall’Everton, che ha segnato 17 gol in 41 presenze mentre era in prestito al Paris Saint-Germain la scorsa stagione.

“I tifosi bianconeri sono addolorati per la partenza di Ronaldo”

Il cielo di Valentina Fez, l’Italia a Torino…

“Sentiamo dai tifosi qui che sono molto rattristati dalla partenza di Ronaldo.

Da quanto si apprende, Cristiano Ronaldo ha detto ieri sera alla Juventus che non voleva più giocare per il club e aveva già ripulito il suo guardaroba.

“Non sappiamo esattamente dove sia Cristiano Ronaldo in questo momento perché ha lasciato il campo di allenamento, non è tornato a casa e pensavamo fosse andato all’aeroporto ma non è ancora arrivato.

“Per ora quello che capiamo è che sicuramente non giocherà più alla Juventus, dobbiamo capire se rescinderà solo il contratto con la Juventus o se andrà al Manchester City.

“Supponiamo che il suo agente Jorge Mendes stia cercando di aiutare a raggiungere un accordo tra i due club, ma non dobbiamo accettare che andrà al Manchester City. Certo, questa è la prima opzione al momento”.

Ronaldo ha avuto successo alla Juventus?

Peter Smith e Sky di Sky Sports a Valentina Fez, Italia…

Due scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana. Cristiano Ronaldo ha collezionato molti trofei durante le sue tre stagioni complete alla Juventus. Questo prima di calcolare i due premi per il miglior giocatore del campionato italiano e il premio per il miglior marcatore.

Tuttavia, dato il pessimo record della squadra italiana in Champions League in quel periodo, dove sono riusciti a fare una presenza nei quarti di finale e due uscite agli ottavi di finale, il trasferimento è stato di 100 milioni di euro e lo stipendio annuo di 31 milioni di euro. . Lui lei?

Cristiano Ronaldo per la Juventus
foto:
Ronaldo ha aiutato la Juventus a vincere due titoli di Serie A durante le sue tre stagioni al club

In campo potrebbero esserci poche lamentele sui numeri personali di Ronaldo. Mentre i suoi 21 gol in campionato nella sua prima stagione sono stati il ​​suo rendimento più basso dai tempi del Manchester United, è stato comunque il capocannoniere del club e ne ha segnati 60 nelle due stagioni successive, superando chiunque altro in Italia l’anno scorso.

Ma con l’evoluzione del suo stile di gioco, trovare il giusto gruppo di giocatori intorno a lui era essenziale per il successo in Europa, ma Massimiliano Allegri, Maurizio Sarri e l’inesperto Andrea Pirlo non riuscivano a trovare le risposte.

READ  Streaming live di notizie sul trasferimento dell'Everton - Denzel Dumfries, Matthew Hobby rivendicano l'interesse, Gabriel Barbosa collegato

Forse il quarto posto del club la scorsa stagione, anche se a fronte di una migliore concorrenza dell’Inter, riflette il fallimento degli ultimi anni nel consolidare adeguatamente la squadra.

Il trasferimento di Ronaldo alla Juventus non è stato solo calcio. Ci sono stati $ 60 milioni di vendite per le magliette nelle prime 24 ore dopo la sua presentazione. Negli account della Juventus si sono aggiunti sei milioni di follower sui social.

Ronaldo
foto:
La Juventus ha venduto le maglie di Ronaldo per un valore di $ 60 milioni nelle prime 24 ore dopo la sua presentazione

La Juventus avrebbe raggiunto i risultati che ha ottenuto senza di lui? Molto probabilmente. Ci sono buone possibilità che continueranno a vincere la Serie A senza di lui in questa stagione. Ma ha dato grande impulso al marchio Juventus in tutto il mondo e in questa era moderna che è stata così preziosa. Il club calcolerà il costo della sua spesa per un po’ di tempo in futuro, ma godrà anche dei frutti dell’esposizione che ha dato loro.

Ronaldo ha attirato negli stadi persone non affiliate alla Juventus. Ci ha ricordato il rumore che Maradona faceva nel calcio italiano in passato. I tifosi bianconeri lo adorano ancora. Non vogliono vederlo andare via.

Ma Ronaldo sembra commerciare nella villa appartata, privata e pesantemente sorvegliata sulle colline di Torino quest’estate. A detta di tutti, gli è piaciuta la sua avventura italiana e le sfide della Serie A, e anche se non è stato in grado di ispirarli per il premio finale, ha aggiunto più trofei al suo tesoro di coppa.

Non costa poco, ma la sua esperienza con la Juventus dimostra al prossimo club su cui sta investendo che Ronaldo, anche a 36 anni, porta ancora gol, brillantezza e attenzione dei media globali.

Segui il giorno della scadenza con Sky Sport

Il tempo stringe per i club per fare affari: la finestra dei trasferimenti estivi chiude alle 23:00 in Inghilterra e alla mezzanotte in Scozia martedì 31 agosto e puoi recuperare tutto il dramma della giornata di scadenza con Sky Sport.

Segui le ultime notizie di trasferimento e le voci sul blog dedicato del Centro trasporti su Sito web e applicazione Sky SportsDai un’occhiata agli ultimi affari eseguiti e guarda la migliore analisi e feedback su Sky Sport Notizie.