TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Crisi Covid in India: avvertimenti ignorati dal governo sull’alternativa, dicono gli scienziati | India

Un gruppo di studiosi indiani responsabili ha avvertito all’inizio di marzo di A. La nuova e più contagiosa alternativa Dalla diffusione del Corona virus nel Paese è apparso.

Nonostante l’avvertimento, quattro scienziati hanno affermato che il governo federale non ha cercato di imporre restrizioni significative per fermare la diffusione del virus, ha riferito Reuters sabato. Hanno partecipato milioni di persone in gran parte smascherate Cerimonie religiose E le manifestazioni politiche tenute dal primo ministro Narendra Modi, dai leader del partito al governo Bharatiya Janata e dai politici dell’opposizione.

Nel frattempo, decine di migliaia di agricoltori hanno continuato ad accamparsi alla periferia di Nuova Delhi per protestare contro i cambiamenti della politica agricola di Modi.

Il secondo paese più popoloso del mondo è adesso Lottando per contenere la seconda ondata Le infezioni sono molto più gravi del primo anno, che secondo alcuni scienziati viene accelerato dalla nuova variabile e da un’altra variabile scoperta per la prima volta in Gran Bretagna.

Un sacerdote indù lotta per cremare COVID-19 in India - video
Un sacerdote indù lotta per cremare COVID-19 in India – video

L’India ha stabilito un altro record mondiale di 401.993 casi di nuovo coronavirus sabato, mentre le morti per Covid-19 sono aumentate di 3.523 casi nelle ultime 24 ore. Gli esperti ritengono che i numeri reali siano molto più alti.

Ad aggravare la miseria, sabato scorso è scoppiato un incendio nel reparto ospedaliero Covid-19 nell’India occidentale, uccidendo 18 pazienti. La polizia ha detto che l’incendio scoppiato all’ospedale Al-Rafah nella città di Bharuch, nello stato del Gujarat, si è spento nel giro di un’ora. La causa è stata indagata.

L’aumento delle infezioni è la più grande crisi in India da allora Modi è entrato in carica nel 2014. Resta da vedere come la sua gestione della questione potrebbe influenzare politicamente Modi o il suo partito.

L’avvertimento sulla nuova variante è stato emesso all’inizio di marzo dall’Indian Genetics Consortium Sars-CoV-2, o Insacog. È stato trasferito a un alto funzionario che riporta direttamente al primo ministro, secondo uno scienziato, il direttore di un think tank dell’India del Nord che ha parlato a condizione di anonimato.

Reuters non è stata in grado di determinare se i risultati di Insacog fossero stati trasmessi a Modi stesso. L’ufficio di Modi non ha risposto a una richiesta di commento di Reuters.

Insacog come forum per consulenti scientifici è stato istituito dal governo alla fine di dicembre specificamente per scoprire varianti genetiche del Coronavirus che potrebbero minacciare la salute pubblica. Insacog riunisce 10 laboratori nazionali in grado di studiare varianti di virus.

Il primo ministro indiano Narendra Modi e il suo partito Bharatiya Janata Party (BJP) hanno continuato a tenere manifestazioni elettorali nonostante le preoccupazioni per un aumento del numero di casi COVID-19. Foto: Deptendo Dutta / AFP / Getty Images

I ricercatori di Insacog scoprono per la prima volta B.1.617, Che ora è conosciuta come la variante indiana Dal virus, già a febbraio, Ajay Barida, direttore dell’Istituto statale di scienze della vita e membro dell’INSACOG, ha detto a Reuters.

Il direttore del North India Research Center ha detto a Reuters che Insacog aveva condiviso i suoi risultati con il Centro nazionale per il controllo delle malattie del Ministero della salute prima del 10 marzo, avvertendo che le infezioni potrebbero aumentare rapidamente in alcune parti del paese.

Questa persona ha detto che i risultati sono stati poi trasmessi al Ministero della Salute indiano. Il ministero della Salute non ha risposto alle richieste di commento.

Intorno a quella data, Insacog ha iniziato a preparare una bozza di comunicato stampa del Ministero della Salute. Una copia di quella bozza, vista da Reuters, ha mostrato i risultati del forum: la nuova variante indiana ha due mutazioni significative nella porzione del virus associata alle cellule umane ed è stata rintracciata nel 15-20% dei campioni del Maharashtra, il stato più colpito in India.

La bozza di dichiarazione afferma che le mutazioni, denominate E484Q e L452R, sono una “preoccupazione maggiore”. Ha detto che le versioni modificate del virus possono entrare più facilmente in una cellula umana e combattere la risposta immunitaria di una persona.

Il ministero ha annunciato i risultati circa due settimane dopo, il 24 marzo, quando ha rilasciato ai media una dichiarazione che non includeva la frase “grave preoccupazione”. Solo le variabili più problematiche richiedevano le misure già in corso: aumento dei test e della quarantena, afferma il comunicato.

I santi indù nudi fanno immersioni sacre nel fiume Gange durante il Kumbh Mela, o Jar Festival, uno dei pellegrinaggi più sacri dell'induismo, ad Haridwar, nello stato settentrionale dell'Uttarakhand, in India, lunedì 12 aprile 2021. Credono che un tuffo nel sacro l'acqua laverà via i loro peccati e preverrà la rinascita.  Un importante leader religioso indù è morto per COVID-19.  L'India è colpita da centinaia di migliaia di nuovi casi di coronavirus ogni giorno, causando dolore, paura e sofferenza a molte vite poiché sono stati imposti blocchi a Delhi e in altre città del Paese.  (AP Photo / Karma Sonam)
Gli indù si immergono nel fiume Gange durante il Kumbh Mela, o Jar Festival, uno dei pellegrinaggi più sacri dell’induismo, a Haridwar, in India Foto: Karma Sonam / Associated Press

Alla domanda sul perché il governo non abbia risposto in modo più energico ai risultati, ad esempio limitando i grandi raduni, Shahid Jamil, capo del gruppo consultivo scientifico di Insacog, ha affermato di essere preoccupato che le autorità non prestassero sufficiente attenzione alle prove durante lo sviluppo della politica. .

“La politica dovrebbe essere basata su prove, non il contrario”, ha detto. Temo che la scienza non sia stata presa in considerazione per guidare la politica. Ma so dove si ferma la mia giurisdizione. In qualità di studiosi forniamo prove, la definizione delle politiche è compito del governo “.

Il direttore del North India Research Center ha detto a Reuters che la bozza di dichiarazione dei media è stata inviata al più grande burocrate del paese, il segretario di gabinetto Rajiv Juba, che riferisce direttamente al primo ministro. Gauba non ha risposto a una richiesta di commento.

Il governo non ha adottato misure per prevenire i cluster che potrebbero accelerare la diffusione delle nuove specie, poiché le nuove infezioni sono quadruplicate entro il 1 ° aprile del mese precedente.

Modi, alcuni dei suoi migliori aiutanti e dozzine di altri politici, inclusi esponenti dell’opposizione, I raduni hanno tenuto In tutto il paese per tenere elezioni locali per tutto il mese di marzo fino ad aprile.

Il governo ha anche concesso lunghe settimane Festival religioso di Kumbh Mela, Frequentato da milioni di indù, a partire da metà marzo. Nel frattempo, a decine di migliaia di contadini è permesso rimanere nei campi alla periferia della capitale, Nuova Delhi Protestando contro le nuove leggi sull’agricoltura.

“Siamo in una situazione molto pericolosa”, ha detto Shanta Dutta, ricercatrice medica presso l’Istituto statale nazionale per il colera e le malattie enteriche. “La gente ascolta i politici più che gli scienziati”.

L’alternativa indiana ha ora raggiunto almeno 17 paesi tra cui Gran Bretagna, Svizzera e Iran, spingendo molti governi a chiudere i propri confini ai viaggiatori provenienti dall’India.

READ  15 volontari francesi lasciano la grotta dopo 40 giorni senza luce né ore | Francia