TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Credit Agricol riceve il sostegno della maggioranza per catturare il torrente italiano

Milano (Reuters) – La mano italiana del francese Credit Agricole ha ricevuto il sostegno della maggioranza per l’acquisizione di Cree da parte dell’Italia.

File foto: una filiale della Credit Agricole Bank trovata a Varsavia, in Polonia, il 3 luglio 2018. REUTERS / Marcin Goclowski / File foto

Al Credit Agrigol è bastato poco per contrastare il piano italiano di consolidare la propria presenza nel settore bancario integrato italiano, il suo più grande mercato al di fuori della Francia.

A partire da martedì, il secondo e ultimo giorno dell’offerta si stava avvicinando, ma nonostante il miglioramento del prezzo di offerta annunciato la scorsa settimana, ha preso il 22,6% delle azioni oggetto dell’asta.

Per conquistare gli investitori, la scorsa settimana Credit Agricol Italia ha dichiarato che avrebbe pagato 12,2 euro (66 14,66) per azione, rispetto ai 10,5 euro iniziali. Se viene accettato il 90% del capitale di Creval, il prezzo salirà ulteriormente a 12,5 euro.

Ma martedì in ritardo la banca francese ha detto che abbasserà il 90% della soglia e offrirà solo il prezzo più alto di 12,5 euro.

La mossa è arrivata dopo che il gruppo di Crewall ha rifiutato ancora meno la dolce offerta e ha criticato il meccanismo del doppio prezzo, dicendo che era difficile per gli azionisti capire quanto avrebbero dovuto ottenere.

Credit Agrigol Italia ha dichiarato che gli azionisti che detengono un ulteriore 27,2% di Greval hanno accettato di offrire le loro azioni o hanno ora confermato che lo faranno poiché la condizione è stata abbandonata.

La mano italiana della Banca n. 2 controlla la maggior parte del capitale di Creval, mentre l’acquisizione di martedì e un altro 2,45% delle azioni Creval acquistate nel volume di mercato vengono scambiate.

READ  La polizia chiede aiuto per identificare il corpo di una donna che è stata bruciata sul ciglio della strada

L’asta di acquisto, che doveva concludersi mercoledì, è stata prorogata fino a venerdì.

($ 1 = 0,8320 euro)

Report di Andrea Mandela e Valentina Saw; Montaggio di Jason Neely e John Harvey