TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Covid: l’India stabilisce un record mondiale di decessi dopo aver esaminato i dati dei paesi | للدولة India

L’India ha stabilito un record mondiale con oltre 6000 decessi per il virus Corona in 24 ore dopo che un paese ha rivisto drasticamente i suoi dati al rialzo, sollevando il sospetto che le perdite nel paese siano molto più alte di quanto riportato.

Secondo i dati del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono morte 6.148 persone, portando il totale dei decessi a quasi 360mila, il terzo più alto al mondo.

Il precedente record mondiale secondo un conteggio AFP era di 5.527 negli Stati Uniti il ​​12 febbraio, sebbene ciò fosse dovuto anche a una revisione al rialzo dei decessi precedenti.

Lo stato orientale del Bihar mercoledì ha aumentato il bilancio delle vittime di quasi 4.000 a circa 9.500 dopo aver esaminato i registri delle vittime, hanno detto i funzionari.

L’Alta Corte del Bihar a Patna ha chiesto una revisione delle cifre dopo le accuse secondo cui il governo locale stava nascondendo l’entità delle infezioni e dei decessi.

Accuse simili sono state mosse contro altri governi statali dopo la recente escalation del virus Corona, che ha portato all’allagamento dei crematori in molti luoghi e allo scarico di centinaia di corpi nei fiumi o alla sepoltura in fosse poco profonde.

Con record mal tenuti anche in tempi normali, molti esperti ritengono che il bilancio delle vittime dell’India sia diverse volte superiore alla cifra ufficiale, il che significa che potrebbe essere superiore a un milione, il che lo rende il più alto al mondo.

I dubbi sono aumentati a causa del fatto che i tassi di mortalità in molti paesi, ad esempio in Brasile e negli Stati Uniti, sono diverse volte superiori a quelli dell’India.

READ  Un aspirante giornalista che ha intervistato il presidente Obama è morto all'età di 11 anni a 23 anni