TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Campionato mondiale di snooker: Stuart Bingham combatte per guidare Mark Selby, con Wilson Murphy che presiede

Da quando ha vinto il campionato del mondo nel 2015, Stuart Bingham non ha superato gli ottavi di finale fino a quest’anno
Posto: Crucible Theatre, Sheffield Data: 17 aprile – 3 maggio
copertura: Guarda le trasmissioni in diretta su BBC One, BBC Two, BBC Four e Red Button, con copertura continua su BBC iPlayer, BBC Sport e l’app BBC Sport.

Stuart Bingham ha prodotto una serie di grandi pause per ribaltare le semifinali del campionato del mondo con Mark Selby sottosopra.

Bingham, in svantaggio 9-7 dopo la sessione del venerdì mattina, ha giocato a biliardo quasi perfettamente per vincere cinque frame consecutivi con un break di 131, 96, 78 e 68.

Selby ha spinto nelle due posizioni successive, ma la rottura di 63 pause ha visto Bingham prendere un vantaggio di 13-11 nella notte nella sessione finale di sabato alle 14:30 GMT.

Keren Wilson batte Shaun Murphy 10-6 in un’altra semifinale su 33.

Wilson, 29 anni, ha mantenuto il suo vantaggio in quattro frame durante la sessione del venerdì pomeriggio, ma Murphy ha presentato un importante rally negli ultimi tempi per tenersi in contatto.

Wilson, che ha perso la finale lo scorso anno, si è sbarazzato della sua sconfitta in una cornice strana, concedendo 53 punti di penalità per continuare il loro vantaggio per 6-2 durante la notte a 10-4, una differenza di 131 punti.

Ma Murphy, 38 anni, ha portato i suoi ultimi due a chiudere 10-6, aiutandolo a superare 59 e riscattare 86, per ravvivare le sue speranze di andare negli ultimi due round sabato (10:00 e 19:00 GMT).

Bingham batte Selby Steel

Bingham ha dato il via alla sessione serale in grande stile, segnando 131 distanze nel frame di apertura per dimezzare il suo svantaggio prima di scambiare il 13 ° tentativo rosso sul loro tentativo massimo quando hanno pareggiato con 96.

Il fotogramma successivo, il più lungo in 63 minuti nel torneo, si è rivelato fondamentale quando Selby è crollato al 52 ° minuto e Bingham è andato avanti, pressandolo sul nero dopo una famigerata coincidenza sull’ultima rosa.

Il campione del 2015, soprannominato “Ballrun” dai coetanei sul ring per la sua consapevolezza del pallone, ha sfruttato appieno la sua fortuna con contributi decisivi dal 78 e 68 per avanzare sul 12-9.

Tuttavia, Selby ha esteso il 21 ° frame giocando con lo snooker per circa 20 minuti, e sembra che, combinato con due rack all’inizio del frame successivo, stia interrompendo il ritmo di Bingham.

Il tre volte campione Selby, 37 anni, ha vinto quel frame e quello successivo a cadere grazie alla 62esima e 51esima gara, ma Bingham ha finalmente sigillato un lungo frame finale per la sera poco prima di mezzanotte.

analizzando

L’ex campione del mondo Ken Doherty alla televisione della BBC

Mark Selby aveva ancora una montagna da scalare, ma quando Stewart ha vinto quei cinque pneumatici di fila, abbiamo pensato che fosse finita, quindi si è dato una possibilità.

È stata una grande sessione di Stuart Bingham Snooker, ma Selby è ancora in giro e domani potrebbe succedere di tutto: è un giorno diverso.

Una brutta farsa che non riesce a far deragliare Wilson

Keren Wilson e Shawn Murphy.
Kyren Wilson ha raggiunto le semifinali del Crucible negli ultimi quattro anni, ma questa è la prima volta di Sean Murphy dal 2015

Entrambi gli incontri in lingua inglese sono andati avanti e indietro per tutto il giorno, anche se Wilson è sembrato a posto per la finale quando ha aperto un gap di sei frame su Murphy nonostante una deviazione inspiegabile.

Dopo aver esteso il suo vantaggio di salute notturna a 7-2 con una pausa di 69 nella partita di apertura della giornata, Wilson è stato immediatamente legato a uno degli pneumatici più strani che Crucible abbia visto da un po ‘di tempo.

Intrappolato nel biliardo dietro l’azzurro del baulk, con cinque rossi rimasti, fallì otto tentativi di fuga e colpì i leoni in sette occasioni per quasi consegnare il telaio a Murphy, tra i sussulti della folla.

L’episodio ha spinto l’analista televisivo della BBC e sei volte campione del mondo Steve Davis a proporre una rivalutazione della regola del fallimento a lungo discussa, ma il dramma non è riuscito a impressionare Wilson, che ha raggiunto la finale lo scorso anno.

Ha colpito il lungo rosso all’inizio del fotogramma successivo mentre si dirigeva verso un 8-3, e sebbene Murphy sia scivolato di nuovo con una pausa di 88, Wilson ha vinto i due successivi, assistito da 131 rimesse totali nel 14 °.

Tuttavia, il campione del 2005 e due volte secondo classificato Murphy ha potenziato il suo gioco negli ultimi due frame della sessione, celebrando la vivacità dopo uno spettacolo nero alla fine, per una divertente terza sessione di sabato mattina (10:00 GMT).

La firma del Il mio sport Per seguire le notizie sullo snooker sull’app della BBC.

A proposito della BBC - pingInformazioni sul piè di pagina della BBC - ping

READ  La Russia espelle un diplomatico, l'Italia convoca un inviato