TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Britney Spears non sa quando si esibirà di nuovo, Entertainment News & Top Stories

LOS ANGELES – La cantante americana Britney Spears, che non si esibisce in pubblico dall’ottobre 2018, “non ha idea” di quando tornerà sul palco.

La pop star 39enne è andata su Instagram giovedì (17 giugno) per rispondere a tre domande comuni dei fan, incluso se è pronta per esibirsi di nuovo.

“Non ho idea che mi sto divertendo ora, sono in transizione nella mia vita e mi sto divertendo, tutto qui”, ha detto in un video.

I suoi rappresentanti hanno annunciato nel gennaio 2019 che avrebbe preso un congedo a tempo indeterminato dopo essersi ritirata dai suoi concerti a Las Vegas e da altri impegni di lavoro.

L’ex principessa del pop ha iniziato il video su Instagram dicendo: “Beh, ho sentito che state scrivendo e sono qui per rispondere a tutte le vostre domande”.

Poi ha risposto alla prima domanda: qual è il suo viaggio di lavoro preferito?

“(Forse) è stato un viaggio in Italia. Donatella Versace mi ha portato lì e siamo stati in una bellissima villa”, ha detto.

Si ricordò che lo stilista italiano beveva vino e cenava con lei.

“Enormi sfilate di moda. È stato davvero divertente”, ha detto la cantante, nota per i suoi successi come… Baby One More Time e Toxic.

La seconda domanda riguardava il numero delle sue scarpe, che secondo lei era una taglia 7.

La Spears è sotto tutela dal 2008, con suo padre Jamie Spears che mantiene il controllo dei suoi affari finanziari. È in programma di parlare per la prima volta in un’udienza in tribunale il 23 giugno per quanto riguarda la battaglia in corso nella provincia.

READ  Camera Soul pubblica il nuovo e sesto album in studio "ESAGERATO" | notizia

La cantante sta cercando di sostituire suo padre, che è stato nominato sua guardia del corpo, con la sua care manager, Judy Montgomery, che è stata nominata custode temporanea per i suoi affari personali nel 2019.

A maggio, la Spears ha criticato due recenti documentari sulla sua vita, toccando le sue lotte psicologiche, definendole “ipocrisia”.