TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden prevede di imporre restrizioni ai viaggi statunitensi dall’India durante la crisi COVID-19 – diretto | Notizie dagli Stati Uniti

WASHINGTON, 30 aprile (Reuters) – Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden Un funzionario della Casa Bianca ha detto a Reuters che nuove restrizioni di viaggio dovrebbero essere imposte all’India da martedì alla luce della pandemia COVID-19, impedendo alla maggior parte dei cittadini non statunitensi di entrare negli Stati Uniti.

Il funzionario ha detto che le nuove restrizioni sono su consiglio dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) e vengono imposte “alla luce dei casi insolitamente elevati di COVID-19 e delle molteplici variabili dilaganti in India”. Un annuncio ufficiale è previsto per venerdì e la politica entrerà in vigore martedì 4 maggio alle 00:01 ET (0401 GMT).

Reuters ha inizialmente segnalato limitazioni di viaggio anticipate.

A gennaio Biden ha emesso un simile divieto di ingresso alla maggior parte dei cittadini non statunitensi che erano stati di recente in Sud Africa. Ha inoltre reimposto i divieti di ingresso a quasi tutti i viaggiatori non statunitensi che sono stati in Brasile, Regno Unito, Irlanda e 26 paesi in Europa che consentono di viaggiare attraverso le frontiere aperte.

La politica significa che la maggior parte dei cittadini non statunitensi che sono stati in uno di quei paesi – e ora in India – negli ultimi 14 giorni non sono idonei a viaggiare negli Stati Uniti. Sia la Cina che l’Iran sono coperti da questa politica.

L’ambasciata indiana a Washington non ha commentato immediatamente.
Seconda solo agli Stati Uniti in termini di infezioni totali, l’India ha segnalato più di 300.000 nuovi casi al giorno per nove giorni consecutivi, stabilendo un altro record mondiale di 386.452 venerdì.

READ  Notizie dall'Unione Europea: la Spagna ignora i consigli della Commissione Europea sul piano di risanamento COVID-19 | Il mondo | notizia

Il bilancio delle vittime ha superato i 200.000 e i casi vicini ai 19 milioni – quasi 8 milioni dal solo febbraio – poiché nuovi ceppi mortali si sono combinati con eventi “super-diffusi” come manifestazioni politiche e feste religiose.

Gli esperti medici dicono che i numeri reali potrebbero essere da 5 a 10 volte il numero ufficiale.
Altri paesi hanno imposto restrizioni di viaggio simili all’India, tra cui Regno Unito, Germania, Italia e Singapore, mentre Canada, Hong Kong e Nuova Zelanda hanno sospeso tutti i voli commerciali con l’India.

La Casa Bianca ha dichiarato, mercoledì, che gli Stati Uniti stanno inviando più di 100 milioni di dollari in forniture all’India per aiutarla a combattere la diffusione del Covid-19.

Le forniture includono 1.000 bombole di ossigeno, 15 milioni di maschere N95 e un milione di test diagnostici rapidi. Gli Stati Uniti hanno anche reindirizzato il loro ordine per le forniture di produzione di AstraZeneca all’India, il che le consentirà di produrre oltre 20 milioni di dosi del vaccino COVID-19, secondo la Casa Bianca.

Trasporto aereo

I residenti permanenti, i membri della famiglia e alcuni altri cittadini non statunitensi possono tornare negli Stati Uniti in base all’ordine.

Quasi tutti i viaggiatori diretti negli Stati Uniti in aereo devono mostrare prove di un test del coronavirus negativo o riprendersi da COVID-19.

Nelle ultime settimane, la Casa Bianca e le agenzie statunitensi hanno avviato i colloqui su come sbarazzarsi finalmente della politica che vieta i viaggi negli Stati Uniti da molte parti del mondo.

I viaggi aerei internazionali negli Stati Uniti rimangono del 60% inferiori ai livelli pre-COVID-19, mentre i viaggi aerei interni negli Stati Uniti sono diminuiti del 40%, secondo Industrial Airlines Group of America.

READ  Giornale: Il Dipartimento di Giustizia di Trump ha confiscato i tabulati telefonici dei corrispondenti del Washington Post | Notizie dagli Stati Uniti

Le compagnie aeree ei gruppi di viaggio statunitensi hanno sollecitato la Casa Bianca a stabilire criteri per il definitivo allentamento delle restrizioni.