TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden e senatori repubblicani in stallo sui negoziati sulle infrastrutture – come è successo | Notizie dagli Stati Uniti

Sebbene il senatore Joe Mansion Di fronte alle pressioni per il rifiuto di sostenere un disegno di legge di ampia portata, ha prevalso un’atmosfera tranquilla quando martedì ha incontrato molti dei principali gruppi per i diritti civili degli Stati Uniti per discutere il disegno di legge.

“Era completamente costruttiva. Non era a dir poco nervosa. Vedi, se mai c’è stato un incontro teso, questo incontro è stato impostato per essere. Ma non lo è stato “. Damon HewittLo ha detto al Guardian il presidente e amministratore delegato del Comitato degli avvocati per i diritti civili. “Questo rapporto che continuiamo a costruire è ancora più grande, quindi ci siamo impegnati affinché questo non fosse un incontro teso e distruttivo”.

Manchin ha anche affermato che l’incontro è stato costruttivo, sebbene non sia rimasto impressionato.

“Non credo che nessuno abbia cambiato posizione su questo. Stiamo solo imparando da dove vengono tutti”, ha detto.

L’incontro mette in evidenza l’enorme potere di Manchin sul futuro sui principali progetti per i diritti civili, così come su quasi ogni altro elemento dell’agenda dei Democratici. I sostenitori dovrebbero cercare un modo per mostrare a Manchin l’urgenza di agire senza alienarli dalla loro causa.

Chuck SchumerIl leader della maggioranza al Senato ha promesso che ci sarà un voto su un disegno di legge per il popolo alla fine di giugno. Martedì ha detto non ci può Le modifiche vengono apportate alla fattura prima di tale data – un tacito riconoscimento che la fattura corrente potrebbe essere impraticabile a causa delle obiezioni di Manchin. Il senatore Dick Durbin dell’Illinois, Martedì ha detto I democratici si aspettavano che Manchin presentasse un elenco specifico delle sue preoccupazioni sul disegno di legge.

READ  Biden tratteggia il ritiro dall'Afghanistan: "È giunto il momento per le forze americane di tornare a casa" - Mubasher | Notizie dagli Stati Uniti

Alla domanda se Manchin capisse l’urgenza di lavorare sui diritti di voto ora, Hewitt ha risposto: “Urgente, non sono sicuro che stia contattando perché è un’ora diversa. Il suo orologio è un gioco lungo”.

“La gente potrebbe dire che persegue questo o quello, quello che può ottenere per il suo stato. Forse parte di ciò è vero, non lo so. Ma si è imbattuto in principi profondi. Credere in ciò che dice e dire ciò in cui crede .