TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

B 40 miliardi di costi per adeguare i tempi di attesa del SSN, nessuna perdita 10 valutazioni mostrano | NHS

Boris Johnson dovrà spendere fino a 40 miliardi di dollari per cercare di aggiustarlo NHS Secondo stime inedite di Downing Street, porre fine ai lunghi ritardi che i pazienti devono affrontare.

I calcoli per il n. 10, elaborati dal Gabinetto, fanno capire che il Presidente del Consiglio dovrà fare i conti con un finanziamento in rapida espansione, con importanti finanziamenti del SSN che vanno dai 2 ai 10 miliardi di dollari l’anno per quattro anni. Mal di testa politico per il governo.

I dati diffusi dai circoli di Whitehall sottolineano l’enorme portata della sfida nel riportare il servizio sanitario nazionale a livelli gestibili di tempo di attesa prima delle prossime elezioni.

Gli ultimi dati sulle prestazioni del NHS UK mostrano il numero totale di persone in attesa di cure ospedaliere, in particolare di un intervento chirurgico, giovedì Ha superato i 5 milioni per la prima volta 5. Era 5.122.017 ad aprile, il più alto da quando sono iniziati i record nel 2007.

Tuttavia, nonostante la pubblicità negativa, Downing Street ritiene che non sia necessario iniziare a investire denaro nella questione in qualsiasi momento perché il pubblico non è ancora “stressato” per i lunghi ritardi, ha affermato una fonte esperta sul pensiero di No. 10.

Questi progetti sono stati messi insieme dall’Ufficio di Gabinetto come parte di una missione per esaminare il livello di supporto post-governativo necessario in materia di salute, istruzione e giustizia. Alcuni conservatori stanno spingendo il ministro del governo Michael Coway a succedere a Matt Hank come segretario alla sanità e alla sicurezza sociale.

Fonti affermano che il Tesoro è riluttante a consegnare ingenti somme per affrontare la profonda questione della lista d’attesa. Il NHS UK prevede di fornire presto un’analisi completa di quanto tempo impiegherà Downing Street a tornare a prestare attenzione ai suoi obiettivi attuali, per aiutare a trasmettere il pensiero di No. 10 prima di una revisione dettagliata dei costi in autunno.

READ  Round di bronzo italiano 'Stunning' da 17 milioni di sterline | Arte

La lista d’attesa è aumentata di quasi 425.000 persone negli ultimi due mesi poiché coloro che non hanno potuto accedere alle cure non governative non del SSN durante le epidemie o erano riluttanti a farlo sono stati mandati in ospedale in ritardo per vedere il loro medico di famiglia.

Gli ospedali nel Regno Unito sono stati in grado di fornire il 90% del trattamento di emergenza pre-infezione ad aprile. Ma soffrono di carenza di personale, la malattia del personale è associata a difficoltà nel trattare con il governo e ci sono meno posti letto a causa delle attività di distanza sociale.

Dei 5,1 milioni, quasi 400.000 devono aspettare più di un anno per il trattamento di condizioni quali cancro e problemi cardiaci, sostituzione dell’anca e del ginocchio e rimozione della cataratta. Un piccolo numero – 2.722 – è già in attesa da più di due anni. Il servizio sanitario nazionale non ha raggiunto l’obiettivo di trattare il 92% dei pazienti in lista d’attesa per un massimo di 18 settimane dal 2016.

La professoressa Anita Charlesworth, esperta finanziaria del SSN Salute Il pensatore della fiducia ha affermato che si stima che i ministri spenderanno $ 6 miliardi in tre anni. Tuttavia, l’importo necessario è stato aumentato a seguito della seconda ondata di governo in inverno, che ha nuovamente interrotto i servizi vitali.

“Il servizio sanitario ora ha una montagna da scalare. Ridurre l’arretrato delle lunghe attese e portare il servizio sanitario nazionale a un livello in cui gli standard di tempo di attesa continuano a essere rispettati richiederà un notevole aumento dei finanziamenti “, ha affermato Charles Worth. Ma richiederanno 5.000 letti aggiuntivi, 4.100 consulenti aggiuntivi e 17.100 infermieri aggiuntivi e il servizio sanitario nazionale dovrà aumentare il numero di pazienti trattati.

READ  La polizia non ha dubbi sul quinto giorno di caccia all'assassino del PCSO Julia James | Crimine

Richard Murray, amministratore delegato del think tank del King’s Fund, ha affermato che la mancanza di scanner e sale operatorie del NHS ridurrebbe drasticamente la sua capacità di aumentare le prestazioni.

Downing Street ha rifiutato di commentare i dati trapelati.

Il Dipartimento della salute e della sicurezza sociale ha dichiarato: “Sosteniamo il NHS fino a $ 1 milione per gestire le liste di attesa, fornire 1 milione di controlli aggiuntivi, scansioni e funzionalità aggiuntive e il NHS fornisce $ 160 milioni per testare modi innovativi per accelerare la selezione recupero in aree chiave e più ospedali Aiuta ad andare.

“Questo è in aggiunta al finanziamento aggiuntivo di 7 miliardi di dollari che forniamo quest’anno per i servizi sanitari e di assistenza”.

Chris Hobson, amministratore delegato dei fornitori di servizi sanitari del gruppo ospedaliero, ha dichiarato: “I leader di fiducia sono profondamente consapevoli della lunga attesa per le cure e stanno facendo tutto il possibile per dare la priorità a coloro che hanno bisogno di cure urgenti”.

I ministri, i leader del SSN, i gruppi medici e gli enti di beneficenza sanitari sono preoccupati che l’attesa del trattamento possa peggiorare la salute dei pazienti e renderli incurabili.

Dati ufficiali recenti mostrano che ci sono stati altri 7.393 casi di laboratorio relativi al governo 19 nel Regno Unito alle 9 di giovedì. Altri sette sono morti entro 28 giorni dal test positivo, portando il totale a 127.867 nel Regno Unito.

La sanità pubblica britannica riferisce che le epidemie sono di nuovo in aumento in ogni parte del Regno Unito, specialmente nel nord-ovest.

Danny Mortimer, vice amministratore delegato del consorzio NVS, ha avvertito che se le crescenti infezioni del governo creano una terza ondata e causano grave stress, gli ospedali dovranno interrompere nuovamente la normale manutenzione. Ha sottolineato che Boris Johnson dovrebbe essere pronto Ritardo nella deregolamentazione Come previsto il 21 giugno.

Una nota positiva nelle recenti statistiche, il numero di persone costrette ad aspettare almeno un anno per il trattamento di emergenza programmato in ospedale è sceso da 436.127 a 385.490.

“Nonostante la diffusa interruzione delle cure causata dall’epidemia, i dati odierni incoraggiano l’attività regolare, il cancro e l’assistenza alla salute mentale a essere seriamente elevati”, ha affermato Stephen Bovis, direttore medico nazionale del NHS UK.

“L’attesa media per le cure di emergenza è scesa a 11 settimane e il numero di persone in attesa di oltre 52 settimane è sceso a più di 50.000 ad aprile. I servizi di salute mentale sono tornati ai tassi pre-epidemia e i tassi di trattamento per il cancro sono tornati alla normalità.”