TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Assassin’s Creed Valhalla utilizzato nella campagna turistica irlandese • Eurogamer.net

“Vogliamo aumentare la curiosità dei giocatori sulle località in primo piano”.

Camminare in un Assassin’s Creed Valhalla in una versione della tua casa dell’era vichinga è molto divertente, come me Scoperto dalle mie avventure nel Gloucestershire – Ma potrebbe anche incoraggiare altri a visitare il tuo paese? Questo è ciò da cui Tourism Ireland, in quanto organizzazione, dipende Ha collaborato con Ubisoft Per utilizzare Assassin’s Creed Valhalla in una campagna promozionale.

La prima espansione di Assassin’s Creed Valhalla, La rabbia dei sacerdoti, il protagonista vichingo porta Ivor oltreoceano per intraprendere nuove avventure in Irlanda. Luoghi come Dublino, Benbulben, Giant’s Causeway e Hill of Tara sono tutti visitabili all’interno del gioco e Tourism Ireland ha collaborato con Ubisoft per creare un video di confronto che mostri le versioni del gioco e le loro controparti reali:

Tuttavia, la campagna non finisce qui, poiché le emittenti in Gran Bretagna, Francia, Germania, Spagna e Scandinavia aiuteranno a mostrare i paesaggi irlandesi in Wrath of the Druids come parte della collaborazione. Questa è la prima volta che Tourism Ireland collabora con i creatori di giochi.

“Ubisoft ha fatto un lavoro straordinario portando in vita aspetti dell’Irlanda celtica con dettagli incredibili”, Mark Henry, Direttore del marketing centrale per il turismo in Irlanda. “Questa campagna è un modo divertente e innovativo per attirare l’attenzione di un nuovo pubblico di giocatori in Irlanda.

“Vogliamo aumentare la curiosità dei giocatori sui luoghi iconici e ispirarli a venire a esplorare il mondo reale”.

Incoraggiare i giocatori a dare un’occhiata ai luoghi di Valhalla nella vita reale sembra un modo ingegnoso per aumentare il turismo, specialmente quando tutti sono stati chiusi dentro con i loro giochi per un anno (e ora si sentono molto ansiosi di uscire). Prenoterò presto il mio biglietto per Sligo… Il Covid lo permette.

READ  Recensione di Amazon Echo Dot (4a generazione): la nuova sfera di piccole dimensioni di Alexa | Amazon Alexa