TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ash Party esce dagli US Open dopo la sconfitta shock contro Shelby Rogers | Festa della cenere

numero 1 del mondo Festa della cenere Si è schiantata fuori dagli US Open con un incidente al terzo round contro l’americana Shelby Rogers. Barty ha ottenuto un vantaggio di 5-2 nel secondo inning nel set decisivo per sconfiggere 6-2, 1-6, 7-6 (7-5) contro la 43a testa di serie Rogers a Flushing Meadows.

Barty aveva sconfitto la 28enne non classificata nei suoi cinque precedenti incontri, di cui quattro in questa stagione, lasciando persino Rogers a bocca aperta dopo la sua splendida vittoria.

L’uscita inaspettata della campionessa di Wimbledon mette fine alle speranze del singolare australiano a New York, dopo che Agla Tomljanovic ha subito una sconfitta 6-3 6-2 al terzo turno contro la ceca Karolina Pliskova all’inizio della giornata.

Ma la partenza di Barty dopo il detentore del titolo La scomparsa altrettanto improvvisa di Naomi Osaka Il sorteggio femminile di venerdì contro la giovane canadese Leila Fernandez è stato stravolto.

Rogers ha celebrato le luci brillanti all’Arthur Ashe Stadium il Labor Day negli Stati Uniti, mettendo insieme il set di apertura in soli 31 minuti. Nella sua partita più sottotono dell’anno, Barty ha tossito quattro doppi falli per regalare a Rogers la prima metà della partita e ha finito con 17 falli involontari solo alla fine del primo set.

Barty raramente mostra emozione in campo, poiché Barty ha emesso un enorme ruggito dopo aver rotto Rogers per la prima volta con un potente passaggio di diritto nel quarto game del secondo set.

Barty ha alzato il servizio, tenendo 4-1 e livellando la partita con una seconda pausa in mezzo a una serie di sette vittorie consecutive che sembrava capovolgere la partita. Rogers è caduto sul servizio per amare per seguire 5-2 nel terzo set, ma non aveva ancora finito, rompendo la palla, poi di nuovo per un pareggio.

Supplicando i fan di casa del rave di vincerlo, Rogers ha fatto proprio questo, conquistando la più grande vittoria della sua carriera quando Barty ha inviato un rovescio lontano dopo due ore e otto minuti di dramma.

Nel frattempo, Pliskova ha sparato 20 ace in appena nove partite per terminare la sorprendente stagione del Grande Slam di Tomljanovic. Tomljanovic, che ha raggiunto i quarti di finale di Wimbledon sei settimane fa, mirava a raggiungere la seconda settimana in tornei Slam consecutivi per la prima volta nella sua carriera professionale di nove anni.

Ma nonostante i pesanti colpi dalla linea di fondo, la 28enne non è stata in grado di fare progressi sull’impenetrabile servizio ravvicinato di Pliskova.

Il nuovo leader WTA per il 2021, dopo aver battuto Barty durante questo torneo, Pliskova ha rivendicato la prima metà della partita su un doppio fallo di Tomljanovic in gara sei per andare in vantaggio per 4-2.

Finalista a Flushing Meadows nel 2016 e seconda classificata al Party a Wimbledon quest’anno, Pliskova ha poi compensato le sue tre coppie con quattro assi per aumentare il break. La fiducia è aumentata dopo aver vinto il primo set, ha continuato a servire gli assi della racchetta ceca nel secondo set.

Ha detto che la pressione costante era su Tomljanovic quando l’australiano n. 2 ha sprecato una routine in testa per dare una seconda pausa alla quarta testa di serie. Era finita dopo appena 71 minuti quando Pliskova ha fatto irruzione negli ottavi a New York per la quinta volta negli ultimi sei anni.

READ  Nazioni Unite: incendio su una nave in Sri Lanka ha causato ingenti danni al pianeta | Notizie sullo Sri Lanka