TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Anthony Fauci esorta la Cina a rilasciare le cartelle cliniche degli operatori di laboratorio di Wuhan

Il capo consulente medico di Joe Biden ha invitato la Cina a rilasciare le cartelle cliniche di nove persone le cui malattie potrebbero fornire indizi vitali sul fatto che il Covid-19 sia emerso per la prima volta a seguito di una fuga di laboratorio.

Il dottor Anthony Fauci, capo del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, ha dichiarato al Financial Times che i documenti potrebbero aiutare a risolvere il dibattito sulle origini di una malattia che ha ucciso più di 3,5 milioni di persone in tutto il mondo.

I documenti in questione riguardano tre ricercatori dell’Istituto di virologia di Wuhan che avrebbero contratto la malattia nel novembre 2019 e sei minatori che hanno contratto la malattia dopo essere entrati nella grotta dei pipistrelli nel 2012. Scienziati dell’Istituto di virologia di Wuhan hanno visitato la grotta più tardi per assaggiare i pipistrelli. Muoiono tre minatori.

Shi Jingli, il principale esperto di coronavirus dell’istituto, ha precedentemente negato Ci sono state lesioni in laboratorio – un reclamo che Fauci non ha contestato, ma ha detto che dovrebbe essere indagato ulteriormente.

“Vorrei vedere le cartelle cliniche delle tre persone che sono state segnalate per avere la malattia nel 2019”, Fauci Egli ha detto. “Si sono davvero ammalati, e se sì, di cosa si sono ammalati?

“Lo stesso con i minatori che si sono ammalati anni fa… cosa dicono le cartelle cliniche di queste persone? C’era [a] Virus in queste persone? cosa era? È del tutto concepibile che le origini di Sars-Cov-2 siano state in quella grotta e abbiano iniziato a diffondersi naturalmente o attraverso il laboratorio.”

READ  La peste dei topi australiani vede roditori mordere i piedi delle persone e strisciare sui loro volti notizie dal mondo

Il Dipartimento di Stato non ha risposto immediatamente alla domanda se l’amministrazione Biden avesse chiesto alla Cina le cartelle cliniche.

Le origini del Covid-19 sono diventate una delle questioni più controverse in pandemia. Donald Trump, l’ex presidente degli Stati Uniti, ha dichiarato l’anno scorso di ritenere che il virus Corona fosse trapelato da un laboratorio di Wuhan, ma è stato ampiamente respinto dalla comunità scientifica, affermando che sarebbe probabile che salti naturalmente dagli animali agli umani.

comunque, il teoria delle perdite di laboratorio Ha preso slancio nelle ultime settimane dopo che un gruppo di eminenti studiosi ha firmato una lettera sostenendo che dovrebbe essere preso sul serio. C’era anche una rinnovata attenzione sui ricercatori di Wuhan che erano Invia in ospedale Settimane prima che il primo caso di Covid-19 fosse ufficialmente registrato.

Biden la scorsa settimana I servizi di intelligence statunitensi hanno ordinato Per giungere a una conclusione entro 90 giorni su ciò che ha avviato l’epidemia. La Casa Bianca ha affermato che due rami della comunità dell’intelligence ritengono che il virus SARS-CoV-2 sia trasmesso naturalmente, ma si ritiene che un terzo provenga dall’Istituto di Wuhan. Nessuna delle filiali ha un alto livello di fiducia nella loro conclusione.

Fauci è stato accusato, soprattutto dai conservatori, di sminuire la teoria delle fughe di laboratorio, in parte per proteggere la reputazione del NIAID, che ha contribuito a finanziare Ricerca controversa sui pipistrelli a Wuhan.

READ  McCarthy ritira tutte le scelte del comitato antisommossa del Campidoglio

David Asher, l’ex capo dell’indagine sulle origini di Covid-19 del Dipartimento di Stato, si è chiesto perché Fauci stia cercando solo cartelle cliniche ora. Ha osservato che l’amministrazione Trump ha dichiarato pubblicamente a gennaio che l’intelligence statunitense riteneva che gli scienziati di Wuhan avessero sviluppato i sintomi del virus.

“Sono rimasto scioccato dal fatto che Fauci facesse quella domanda ora”, ha detto Asher, che ora è all’Hudson Institute, un think tank conservatore con sede a Washington.

Asher ha aggiunto che mentre era rispettoso di Fauci, era frustrato da quella che vedeva come una mancanza di interesse per il NIAID e la sua agenzia madre, il National Institutes of Health, nel perseguire la possibilità che il virus fuoriuscisse dal laboratorio.

Fauci ha dichiarato al Financial Times che credeva ancora che il virus fosse stato trasmesso per la prima volta all’uomo attraverso gli animali, osservando che anche se i ricercatori testati avessero avuto il Covid-19, avrebbero potuto contrarre la malattia dalla popolazione più ampia. Ma ha affermato di ritenere che la questione necessitasse di ulteriori indagini, non da ultimo a causa del rinnovato interesse pubblico.

“Ho sempre sentito l’alta probabilità – data l’esperienza che abbiamo avuto con la SARS, la Mers, l’Ebola, l’HIV, l’influenza aviaria e l’epidemia di influenza suina del 2009 – che il virus sia uscito dalla specie”, ha detto. “Ma dobbiamo continuare a indagare fino a quando non sarà stabilita la possibilità”.

Ha respinto l’idea che la sua organizzazione potesse avere qualche responsabilità per la pandemia, ma ha detto: “Stai davvero dicendo che siamo coinvolti perché abbiamo dato a un’organizzazione multimiliardaria $ 120.000 all’anno per monitorare i pipistrelli?”

READ  Gli scienziati hanno scoperto che Machu Picchu potrebbe avere almeno due decenni in più di quanto si pensasse in precedenza | Perù

Ultime notizie sul corona virus

Segui la copertura e l’analisi in tempo reale di FT della pandemia globale e della crisi economica in rapido sviluppo Qui.