TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Afghanistan: migliaia di persone in fila per sfuggire all’insurrezione talebana Notizie dal mondo

La scena fuori dal campo di sfratto britannico cambia ogni giorno, ogni giorno peggiora, e questo giorno c’è un nuovo senso di frustrazione.

Collettivamente, penso che migliaia di persone in fila fuori a temperature roventi sapranno quanto tempo sta ticchettando perché questo ponte aereo vada avanti.

Nessuno ha detto di no, ma puoi sentirlo.

C’erano lacrime nei miei occhi quasi tutti i giorni di questo giorno orribile.

Soldati britannici in un container
Immagine:
I container delle navi sono stati posizionati per consentire ai soldati britannici di respirare mentre cercano di processare le persone

La stradina che attraversa il campus, spesso affollata di persone fino alle porte d’ingresso, è ora bloccata da due container.

Ci sono almeno alcune pause per i soldati per cercare di processare le persone, anche se è ancora fonte di confusione.

Al di là dei container e della fila di paramilitari in piedi dietro gli scudi antisommossa, era orribile.

Migliaia, decine di migliaia furono visibilmente schiacciati.

In passato, i militanti talebani hanno picchiato gli afgani con i bastoni.

Miliziani talebani battono l'Afghanistan
Immagine:
Combattenti talebani picchiano gli afgani con i bastoni mentre le truppe britanniche si allineano

Il pubblico non può fare nulla e il bar non può fare nulla, ma aggrapparsi al forte.

Ho visto molte cose brutte, ma ora non riesco a pensare a niente di male.

È difficile esprimere a parole quanto sia frustrante, ma la maggior parte delle persone che ho visto oltre il blocco non passerà.

Sergente Maggiore Das McMahon
Immagine:
Secondo il sergente maggiore Cos McMahon, l’esperienza è stata difficile per i soldati britannici

Il sergente maggiore Cos McMahon detiene il passaporto di un uomo britannico: si arrampica nei container della nave e lo chiama avanti.

READ  43 milioni di dollari trasferiti all'ala italiana del Tottenham per la decisione di Harry Kane

Un talebano glielo permette e il sergente maggiore gli restituisce il passaporto e gli dice di aspettare.

I container sono stati posizionati sulla strada per sgombrare i cancelli dei locali britannici, stanno cercando di evacuare le persone, anche i titolari di passaporto britannico stanno aspettando il loro turno.

In ogni momento i soldati sono chiamati a rafforzare il muro umano.

Da questo lato dei contenitori, questo è il migliore, ma non il più. Anche in questo caso, il processo di identificazione di migliaia è in corso.

Usa il browser Chrome per un lettore video più accessibile

I titolari di passaporti britannici per lasciare Kabul

Fuori dal campus, le truppe britanniche e americane stanno ora lavorando insieme, cercando di distinguere i paesi in cui devono recarsi gli sfollati.

È organizzato, ma ci sono molte persone, il che è un compito quasi impossibile. Ho chiesto al maggiore incaricato McMahon se l’intera esperienza è stata dura per i suoi uomini, e lui ha fatto un respiro profondo, ha scosso la testa e ha detto di sì.

Gli ho detto, sembra svanire, a volte è tranquillo, il più delle volte è frenetico.

“È per lo più tranquillo, ma fa molto caldo e la folla è più turbata e agitata da persone che potrebbero non avere i documenti giusti”, ha risposto.

“Non saremo qui per sempre.”

Spencer
Immagine:
Qualcuno che ha detto di aver lavorato per gli americani per cinque anni ha detto che stava cercando un collegamento militare con Spencer

Nella folla vediamo un uomo afghano che regge uno striscione con il nome “Spencer”. Gli ho chiesto chi fosse Spencer.

READ  Il Belgio (21) è agli arresti domiciliari in Italia dopo un incidente in barca due mesi fa

Disse di aver servito cinque anni per gli americani e che “Spencer” gli aveva assicurato un contatto militare.

Ci ha detto che stava cercando Spencer, ma non sapeva se Spencer fosse venuto o se sarebbe mai venuto.

Ha detto: “Spencer dovrebbe venire qui e ottenere l’aiuto di cui abbiamo bisogno. Chiediamo al governo di risolvere il problema”.

Bambino
Immagine:
Vediamo soldati britannici che mettono in pericolo un bambino e prendono il controllo

Fa caldo, la vescica è calda. Ci sono donne e bambini ovunque. Vediamo soldati britannici che mettono in pericolo un bambino e prendono il controllo.

Si trasferiscono in un campus britannico con una famiglia.

Ricordano i veterani di guerra, ma notano anche cosa sta succedendo alle persone qui.

Sopra le teste della folla di sfollati decolla un altro aereo da trasporto. Il suono è assordante, tutti stanno guardando.

Ecco perché sono venuti qui: l’aereo per la sicurezza.

In mezzo a tutto questo trovi, a volte, a volte, esplosioni di gioia.

Wahid Sahid e la sua famiglia vanno in Inghilterra
Immagine:
Wahid Sahid e la sua famiglia vanno in Inghilterra

Wahid Sahid e la sua famiglia vanno in Inghilterra – è stato ammesso.

Era un traduttore militare britannico nella provincia di Helmand che ci dice di aver ricevuto una chiamata ieri sera. È arrivato direttamente all’aeroporto con la moglie ei figli.

Ci ha detto che è stato un giorno felice per lui e la sua famiglia.

Usa il browser Chrome per un lettore video più accessibile

La “minaccia persistente” dei talebani

Ha detto: “Vado nel Regno Unito, questo è il mio primo viaggio nel Regno Unito”.

Era così spaventoso, come “una terra di zombi”, mi ha detto, descrivendo le scene oltre i contenitori.

READ  Commenti "bizzarri" del Regno Unito sulla "grave battuta d'arresto" ai colloqui del ministro del Commercio australiano | Politica estera australiana

Non vede l’ora di trasferirsi in Gran Bretagna e vuole che i suoi figli diventino ingegneri e medici per “servire il popolo afghano e gli inglesi”.

Segui il podcast quotidiano Podcast Apple, Podcast di Google, Spotify, Altoparlante

Non c’è dubbio che il tempo per questa uscita sia finito, è questione di tempo.

Non tutti quelli che devono andare ci andranno. Il container non sarà nella maggior parte delle strade fuori dall’isolato.

Molto presto lo possederanno.