TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Afghanistan: la RAF ha evacuato quasi 1.000 persone da Kabul nelle ultime 24 ore, afferma il ministro delle forze armate World News

Il ministro delle forze armate James Heppy ha affermato che la Royal Air Force ha evacuato 963 persone da Kabul nelle ultime 24 ore.

Il ministro della Difesa ha detto a Sky News che il processo di evacuazione degli individui Afghanistan E dice che la sicurezza è “a pieno regime” ora e si aspetta che il governo del Regno Unito fornisca numeri simili “oggi, domani e nei prossimi giorni”.

Il signor Heppy ha ribadito che alcune persone non l’avrebbero tolto Accettare, “Ci tiene svegli la notte”.

Le truppe della 16a brigata di attacco aereo sono atterrate a Kabul domenica.  Immagine: MoD
Immagine:
Le truppe della 16th Air Force a Kabul si stanno preparando per iniziare le missioni di sbarco nel fine settimana. Immagine: MoD

Ma ha rassicurato i profughi che ci sarebbe stata una “seconda fase” di sgomberi oltre la possibile chiusura ponte del vento.

“Nelle ultime 24 ore posso confermare che c’erano 963 persone espulso Da Kabul sul ponte aereo della Royal Air Force”, ha detto Heppy a Sky News.

“Si tratta di un’accelerazione significativa dei numeri nelle ultime 24 ore, che riflette la velocità con cui stiamo lavorando con l’esercito, le guardie di frontiera e il personale dell’ambasciata a Kabul.

“Non vediamo l’ora di fornire numeri simili oggi, domani e nei giorni a venire”.

Il signor Heppy ha anche detto ai ministri di dire per quanto tempo “non è stato in nostro dono” Processo di scarico Ha detto che il fatto che durerà, ma alcuni non lasceranno Kabul, “ci tiene svegli la notte”.

“Stiamo facendo tutto il possibile per aumentare il flusso ogni giorno”, ha detto il ministro della Difesa, osservando che ci sarebbe una “seconda fase” di evacuazione oltre la chiusura del cavalcavia.

Cittadini spagnoli salgono su un aereo militare
Immagine:
Migliaia di persone hanno cercato di fuggire dopo la presa di Kabul da parte del regime talebano

“Questa sarà la seconda fase dell’operazione, che consentirà alle persone di registrarsi presso altre ambasciate e alte commissioni britanniche nella regione e di essere reinsediate in questo modo”, ha detto Heppy a Sky News.

READ  Dr Caracino sui protocolli di sicurezza per i malati di cancro in Italia durante COVID-19

“Quindi, anche quando il cavalcavia deve inevitabilmente chiudersi, le possibilità che le persone arrivino nel Regno Unito non finiranno”.

Arriva tra le notizie di una folla di titolari di passaporto britannico che aspettano in fila all’aeroporto di Kabul per controllare i loro documenti per lasciare il paese.

Il governo del Regno Unito ha annunciato all’inizio di questa settimana che 20.000 rifugiati sarebbero stati reinsediati nel Regno Unito con l’obiettivo di accogliere 5.000 rifugiati nel primo anno del programma.

I critici hanno affermato che l’importo non è sufficiente, ma difendendo il piano, il ministro degli Interni Priti Patel ha dichiarato a Sky News che era “importante” fornire il “piano”.

Ha detto che il Regno Unito non può “ospitare 20.000 persone contemporaneamente”, ma ha suggerito di raddoppiare le 5.000 iniziali da reinsediare nel primo anno.

Immagine rilasciata dal Ministero della Difesa del personale vacante in arrivo alla RAF Brize Norton
Immagine:
Il personale evacuato arriva alla RAF Brize Norton. Immagine: MoD

Dal fine settimana, gli afgani sono tornati nel Regno Unito con la RAF Brize Norton dopo la cattura da parte dei talebani di cittadini britannici e afgani.

Nel frattempo, al ministro degli Esteri Dominic Robb è stato chiesto perché fosse all’estero in vacanza quando i talebani sono entrati a Kabul, la capitale dell’Afghanistan.

Giovedì, i laburisti, i liberaldemocratici, l’Snp e Floyd Zimru hanno chiesto le dimissioni del suo ministro, il primo ministro Boris Johnson, che dovrebbe essere licenziato se non lo farà.