TRVPPINAPLES

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

2021 Alfa Romeo Giulia GTAM | Revisione PH

C’è una possibilità molto reale che quasi la metà di tutti gli acquirenti di Julia GTA li metterà in uso normale dei metodi. Oppure, questo è ciò che scegliamo di prevedere dal fatto che delle 500 da costruire, il 50% è stato richiesto finora nel formato GTA a cinque posti. Apparentemente, non tutti vogliono la combo da 540 CV con una grande ala regolabile, due sedili e pulsanti montati in una gabbia a metà rollio. Anche se non possiamo immaginare il motivo …

In metal, GTAm è uno dei giochi Alfas più minacciosi di sempre. Quando le precedenti auto sportive come la 4C e la 8C sono belle, e anche il normale modello QF è bellissimo, la versione £ 150k plus (ne parleremo più avanti), con i suoi condotti d’aria, prese d’aria e passaruota estesi, è decisamente aggressiva. Se non è ancora stato venduto, aspetta di vederlo; È una barriera stradale. Riguarda lo stand, che sembra ancora più vantaggioso quando lo incornici di fronte a Elan Valley sotto il sole di Miami.

Non che siamo penetrati in profondità nel Galles solo per i retroscena. Siamo andati a ovest perché le strade sono enormi e una macchina adatta è impostata per offrire la perfetta combinazione di prestazioni su strada e pista. Il Julia QF Sotto il GTA si ottiene un cambiamento tecnologico a tutto tondo che include una spinta meccanica a questo motore in alluminio a 540 CV, grazie a una biella più leggera, un nuovo olio per pistoni a getto d’olio del pistone e alcune modifiche alla mappa che estendono la finestra di funzionamento della turbina. Il guadagno è di soli 30 CV in più del solito, ma non si tratta di un upgrade incentrato sulla potenza, bensì di un upgrade incentrato sull’estrazione del massimo dalla piattaforma Giorgio. Che, potresti aver letto di recente, è dovuto Essere giustiziato (O, almeno, è cambiato radicalmente) come parte dei piani elettrici a lungo termine di Stellantis.

Per garantire che questa alternativa raggiunga il suo pieno potenziale, l’Alfa Romeo ha chiesto al suo partner di Formula 1, Sauber Engineering, di intraprendere una revisione del telaio. Il risultato è praticamente una coppia di porte posteriori saldate sulle specifiche complete del Nürburgring VLN, con nuovi ammortizzatori, molle e boccole più rigide insieme a cingoli che posizionano ruote larghe 50 mm (!) Su entrambi gli assi. Sia GTA che GTAm utilizzano lo stesso cambio automatico ZF a otto rapporti della vettura normale, che è stato messo a punto per applicare specifiche più elevate e accoppiato a un albero del montante in fibra di carbonio e differenziale a slittamento limitato che è stato dotato del vettore di coppia intelligente Alfa tecnologia. Ci sono anche tubi Akrabovitch, mentre i freni in carbonio ceramico da 390 mm sono raffreddati da tubi personalizzati diretti da nuove prese d’aria in carbonio sul naso.

READ  Il defunto proprietario della ROM ha ordinato la "distruzione permanente" di tutti i giochi Nintendo non autorizzati • Eurogamer.net

Anche GTA seguiva una dieta pericolosa. Caratteristiche della fibra di carbonio sul cofano, parafanghi e bagagliaio, così come i paraurti, i sedili avvolgenti e le estensioni dei passaruota, mentre le ruote forgiate da 20 pollici sono serrature centrali più leggere. In generale, la GTA è fino a 100 kg più leggera rispetto all’auto standard, con la GTAm, con il suo spoiler posteriore fisso in carbonio, una gabbia a mezzo rollio al posto del sedile posteriore e vetri posteriori in policarbonato, che pesa 1.580 kg, secondo il Punteggio STDA italiano – Anche se 1.520 kg è il numero promosso altrove. Il GTA meno estremo non pesa più di 25 kg. In entrambi, hai ancora il cruscotto standard dell’auto, che include infotainment e aria condizionata. Ma non c’è dubbio su quale di Julia si sentirebbe la più speciale a sedere. Le cinture ne assicurano la sicurezza, anche prima che tu la manovella. Premi il motorino di avviamento e la trasformazione del motorsport è completa.

Il motore V6 a 90 gradi, originariamente sviluppato da un team di ingegneri Alpha e Ferrari, si è sempre distinto, ma in questa piattaforma potente e altamente focalizzata la sua presenza è ancora più importante. Quando riscaldato e programmato, le vibrazioni possono essere percepite attraverso il sedile con schienale basso fisso. Ma prima fai clic, alza il pedale del freno con molta attenzione e la vestibilità stradale intrinseca del QF rimane ancora. Sembra altrettanto soddisfatto, con la configurazione più fluida del sistema di trasmissione DNA, che consente alle otto velocità di fluire attraverso i rapporti e piegarsi per fornire la coppia immutata del motore. La corsa è, non scherzo, flessibile.

Grazie a un telaio solido e leggero, il carico di lavoro delle sospensioni ad alte specifiche di GTA è così isolato che gli urti e le crepe superficiali vengono assorbiti in una misura che farebbe vergognare la maggior parte delle auto premium focalizzate sulla strada. GTA è ancora Julia nel cuore, quindi non c’è alcuna indicazione che coloro che hanno ordinato il modello a cinque posti, completamente vetrato, non possano estendere il loro viaggio per includere viaggi attraverso i continenti con la famiglia, il che sembra improbabile. In una forma così rara e costosa. Tuttavia, quando si tratta di guida quotidiana, sembra un QF aggiornato, non un’auto completamente nuova, e questa è una buona cosa.

READ  L'aggiornamento Odyssey di Elite Dangerous è stato posticipato a tempo indeterminato per PS4 e Xbox One

Accelera – come inevitabilmente farai, perché la tentazione dell’Alfa che abbaia e schiocca sotto carico è molto forte – e il personaggio di GTA si precipita in un comportamento confortante come un sottomarino nucleare che perfora il ghiaccio artico. Questo è un veicolo a trazione posteriore che varia da 3,8 a 100 km / h (l’auto magro GTA è di 3,6 secondi) quindi è veloce quando si esce dal cancello. Le impostazioni delle sospensioni più morbide possono essere separate dalle modalità del gruppo propulsore più da corsa, ma su strade B accidentate questo può essere un problema grazie alle pale del vento che pendono dal pavimento piatto dell’auto come parte di quel pacchetto d’aria mobile, che probabilmente lo farà raschiare il tetto sotto. Rafforzare il controllo del corpo è essenziale sul nostro cammino.

Con tutti i parametri della vettura sintonizzati sulle corse e le aspettative sfidate, GTAm si sente fatto per Elan Valley. Incredibilmente, non è affatto fragile. La Julia Pilot Sport Cup 2-Shade può assorbire gli urti senza reagire in modo eccessivo; Sembra sportivo e interattivo, ma non in un modo inutilmente delicato. Invece, è il perfetto bilanciamento – dovuto in parte a una distribuzione dei pesi 54:46 – che conferisce alla vettura un aspetto positivo che supera anche il QF. E ora sei in una posizione ideale per sfruttare la sua tendenza a ruotare attorno al suo centro; È live per lo sterzo e gli input dell’acceleratore, tu ne sei vivo. È una specie di solitudine che raramente viene evocata in un saloon che si trova in fondo alla strada.

Se c’è una lamentela, è che lo sterzo rimane leggero al tatto, ma il feedback fluisce da tutti gli angoli del telaio, quindi l’auto è facile da leggere al limite ed è anche facile da maneggiare. C’è molto da aspettarsi da un potente veicolo con motore anteriore e trazione posteriore progettato pensando alla pista, ma difficilmente racconta la storia completa. La risposta del motore del V6 e la brillantezza nella canzone, insieme al feedback telepatico del cambio, rendono facile far girare completamente le gomme posteriori quando il naso inizia a spingere sotto carico in una curva. I pantaloni sono più larghi di 20 mm rispetto ai frontali, quindi con un certo angolo di accelerazione in più, il distacco dall’impugnatura può essere gestito per scivolare facilmente. Questo è seguito da un’incredibile fiducia, sostenuta dalle prestazioni fenomenali e costanti di quegli ancoraggi in carbonio. Soprattutto, grazie a questo equilibrio supremo, qualsiasi porta eccessivamente ottimista in curva può essere contrastata dal top spin, a patto che tu stia seguendo i freni o inseguendo l’acceleratore. Quindi, GTAm non morde mai; Ti soddisfa e incoraggia il tipo di flusso travolgente del punto di fuga che ti fa quasi svuotare il serbatoio senza che te ne accorga (scusate di nuovo, ragazzi).

READ  I capi degli sviluppatori di Codemasters lasciano dopo l'acquisto di EA • Eurogamer.net

Ma è di questo che tratta questa macchina. Perché a £ 152k per GTA e £ 156k (vedi specifiche) per GTAm, in ogni caso, è piuttosto costoso. Puoi ottenere il file QF di un utente Annunci PH Per meno di £ 40.000 – un quarto del prezzo, non avrai un quarto del divertimento. Ma GTA serve a far emergere dove è avvenuta la diluizione anche nell’ottimo salone tradizionale; Soffre di molte meno concessioni. Come promette l’Alfa, la GTAm sembra tutto come un’auto da corsa sulla strada, anche se con il cruscotto completamente attrezzato e le sospensioni tolleranti che rendono una cosa del genere vivibile. Sembra che circa 100 modelli finiranno probabilmente in Gran Bretagna, il che è piuttosto interessante. Non solo perché ci si sente completamente a casa sulla strada di tipo B vicino a casa tua, ma perché Alfa ha consegnato uno dei grandi saloni di palestra proprio mentre iniziamo il capitolo finale del motore a combustione. In un futuro non troppo lontano, il solo vedere e sentire uno di questo pavimento coperto sarebbe rapidamente una scena emozionante. Al volante, non sarebbe altro che guidare i Nirvana.

Specifiche | Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio GTAM (GTA)

motore: 2891 cc, V6 biturbo
Trasmissione: Cambio automatico a 8 rapporti, trazione posteriore
Potenza (hp): 540 @ 6.500 giri / min
Coppia (lbs ft): 443 @ 2.500 giri / min
0-62 mph: 3,8 secondi (3,6)
velocità massima: 186 mph
Peso: 1.580 kg (1.605 kg) STDA
Mpg: 26
Diossido di carbonio: 244 g / km
prezzo: 181.500 euro, circa 156.000 sterline (GTA di 176.500 euro, circa 152.000 sterline)