TRVPPINAPLES

“Tupac è vivo” e si trova in Malesia

https://www.instagram.com/p/BocV6_MnzFQ/?taken-by=sugejknight

Questa è solo una delle tante foto (e storie) pubblicate da Suje J Knight, figlio del celebre Suge Knight, storico fondatore con Dr.Dre della Death Row Records e attualmente condannato a 28 anni di carcere per omicidio.
Secondo la teoria del ragazzo, Tupac è vivo e attualmente risiede in Malaysia (Malesia), lo stato nel sud-est asiatico.

Come ogni leggenda che si rispetti, che sia del rock (Elvis), che sia del pop (Paul McCartney) o che sia dell’hip-hop, la loro vita è sempre avvolta da un fitto alone di mistero,  e questo è il terreno favorevole per la nascita delle teorie del complotto intorno alle loro scomparse (nascoste) e soprattutto intorno le loro finte scomparse, come nel caso di Tupac Shakur.
Suge J Knight ha deciso di usare il suo account Instagram (@sugejknight) come vetrina per svelare al mondo la verità dietro la finta scomparsa del rapper newyorkese. Pertanto, vi invito a visitare il suo profilo per restare aggiornati sulla sua ricerca della verità.

Tupac Amaru Shakur morì il 13 settembre del 1996, nello stesso anno in cui pubblicò All Eyez On Me, il disco che lo consacrerà nell’Olimpo della musica.
In quel periodo, la faida tra Puff Daddy (east coast) e Suge Knight (west coast) si andava intensificando e si stava diffondendo anche tra tutti gli artisti che rappresentavano le diverse etichette, tra cui Tupac e Notorious B.I.G.

Nella notte tra il 7 e l’8 settembre, Tupac tornava da un incontro di boxe con l’amico Knight quando, mentre era fermo ad un semaforo, una Cadillac si fermò vicino la sua vettura e sparò 12 colpi, lasciandolo sanguinante e con un polmone perforato.
Il rapper morì alle 16.03 PDT del 13 settembre, dopo circa una settimana di resistenza.

In quell’auto erano presenti Tupac e i Suge Knight stesso, che fu ferito dai frammenti dei proiettili.

https://www.instagram.com/p/BoibpQxHrBG/?taken-by=sugejknight

La morte di Notorious B.I.G., il suo rivale storico, sconvolse tutto l’ambiente hip-hop e la serie di eventi portò alla fine definitiva della faida tra east e west, anche grazie allo storico incontro tra Snoop Dogg e Puff Daddy, mediato da Louis Farrakhan, leader della Nation of Islam.

Nonostante le condanne, le ulteriori indagini e le dichiarazioni ufficiali dei tribunali,  il mondo ancora non trova pace, le due morti sono ancora avvolte dal mistero.

Che Tupac Shakur si sia davvero finto morto per scampare alla faida?

https://www.instagram.com/p/Boe-0ffHz2W/?utm_source=ig_web_copy_link

Antonio Alaia

Alaia Antonio, nato il 2 maggio 1998.
Studente di lettere moderne, attore nella compagnia teatrale "Schultz" di Napoli, redattore presso il magazine "La Testata" e collaboratore di "Trvppinaples"

Supportaci

Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €1.00

SEGUICI

Non essere timido, mettiti in contatto. Amiamo incontrare persone interessanti e fare nuove amicizie.

Antonio Alaia

Alaia Antonio, nato il 2 maggio 1998.
Studente di lettere moderne, attore nella compagnia teatrale "Schultz" di Napoli, redattore presso il magazine "La Testata" e collaboratore di "Trvppinaples"

Rebecca Grosso

Rebecca Grosso, nata a Napoli il 26 maggio 2000. Redattrice scientifica presso il magazine online "La Testata" e collaboratrice per TRVPPINAPLES.

Carlotta Maschio

Carlotta Maschio nasce a Napoli nel 1994 sotto il segno del capricorno. Si laurea in Lettere Moderne presso la Federico Secondo di Napoli, dopo aver conseguito il diploma liceale socio-psico-pedagogico. Attualmente è già redattrice presso il magazine online “La Testata” e presso il magazine online “Neomag”. Si occupa principalmente di costume e moda. Aspira ad ottenere il ruolo di direttrice presso Vogue Us.

Piermichele Vergara

Mario Giangrande

Fulvio Mele

Classe '96, laureato in Sociologia alla Federico II di Napoli, scrive per Informare, magazine di promozione socio-culturale, dal 2013.
Per Informare è stato anche vicedirettore dal 2016 al 2018.
Giornalista pubblicista da Marzo 2016.