TRVPPINAPLES

House Party in stile Americano

Prende il nome di “Private Party” e nasce dalla volontà di voler realizzare un evento che ricreasse l’attidudine e l’atmosfera di un house party in vero e proprio stile americano

“Venerdì scorso, mentre qualcuno di voi probabilmente si apprestava ad andare a ballare nella solita discoteca stracolma di persone sudate che non si divertono, a Milano ha avuto luogo un evento che non ha precedenti per originalità e unicità nel suo genere.


Prende il nome di “Private Party” e nasce dalla volontà di voler realizzare un evento che ricreasse l’attidudine e l’atmosfera di un house party in vero e proprio stile americano, ma che venisse gestito con tutte le precauzioni e le attenzioni alle necessità di un classico evento commerciale. “Trap Generation”: questo il titolo del primo evento che è andato in scena in un prestigioso Loft alle porte di Milano in Via Mecenate lo scorso week-end, un titolo che lascia poco spazio all’immaginazione per quanto riguarda la tematica della serata, che ha visto durante la sua durata un susseguirsi di ragazzi presi bene tra outfit appariscenti, movenze e balletti tipici del genere, il tutto accompagnato da una forte componente digitale che ha reso il tutto.. “social”.

Tra un “Gucci Gang” e l’altro la voce degli organizzatori avvisava in momenti casuali che erano stati nascosti dei gadget o dei cocktail all’interno della location e che, chi li avesse trovato se li sarebbe potuti aggiudicare. L’organizzazione di “Private Party” non si sono fatti mancare nulla non lasciando al caso nemmeno la selezione dei cocktail che è stata curata nelle tipologie, nella scelta dei nomi e nelle modalità di presentazione; Essi infatti apparivano ai partecipanti su un Maxi-schermo LED e fra le tante proposte si poteva sorseggiare, tanto per citarne uno, il “Private Ice”: un cocktail dai colori azzurrini, presentato come “il preferito dallo staff”.


La serata è andata a concludersi nella totale serenità e poca sobrietà ed ha lasciato gli invitati con un senso di soddisfazione misto ad attesa per il prossimo evento.🥂”

 

BIRDS IN TRAP

Supportaci

Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €1.00

SEGUICI

Non essere timido, mettiti in contatto. Amiamo incontrare persone interessanti e fare nuove amicizie.

Antonio Alaia

Alaia Antonio, nato il 2 maggio 1998.
Studente di lettere moderne, attore nella compagnia teatrale "Schultz" di Napoli, redattore presso il magazine "La Testata" e collaboratore di "Trvppinaples"

Rebecca Grosso

Rebecca Grosso, nata a Napoli il 26 maggio 2000. Redattrice scientifica presso il magazine online "La Testata" e collaboratrice per TRVPPINAPLES.

Carlotta Maschio

Carlotta Maschio nasce a Napoli nel 1994 sotto il segno del capricorno. Si laurea in Lettere Moderne presso la Federico Secondo di Napoli, dopo aver conseguito il diploma liceale socio-psico-pedagogico. Attualmente è già redattrice presso il magazine online “La Testata” e presso il magazine online “Neomag”. Si occupa principalmente di costume e moda. Aspira ad ottenere il ruolo di direttrice presso Vogue Us.

Piermichele Vergara

Mario Giangrande

Fulvio Mele

Classe '96, laureato in Sociologia alla Federico II di Napoli, scrive per Informare, magazine di promozione socio-culturale, dal 2013.
Per Informare è stato anche vicedirettore dal 2016 al 2018.
Giornalista pubblicista da Marzo 2016.